mailMenu
logo small
Stampa

Europei U23

on . Postato in Stampa

Ajla Del Ponte bronzo europeo U23 nella 4x100m!!!

Stampa

Galà dei Castelli - Comunicato stampa #2

on . Postato in Stampa

Il recordman mondiale Aries Merritt al Galà dei Castelli!

Merritt, il possente americano, classe 1985, si è messo al collo nientemeno che l'oro olimpico ai giochi di Londra ed è l'attuale detentore del record del mondo nei 110 m ostacoli.

Stampa

Athletissima 2017

on . Postato in Stampa

ATHLETISSIMA Il RUGGITO DEI VELOCISTI LOCARNESI

-Lest- Athletissima ha celebrato i 40 anni con un'edizione numero 42 da favola, nella stellare serata della Pontaise un piccolo ma luminoso spazio se lo sono ritagliato anche gli atleti ticinesi. Ajla Del Ponte dopo aver corso un ottimo 100 m i 11"44 ha lanciato la 4x100 verso la vittoria ed il nuovo primato svizzero di 42"53. Un finale col botto che portato in delirio i 14000 presenti alla Pontaise.

Stampa

Spitzenleichtathletik Luzern 17

on . Postato in Stampa

SPITZENLEICHTATHLETIK VETTER INFIAMMA L'ALLMEND

 

-Lest- Il derby tedesco nel giavellotto ha nobilitato l'edizione 2017 dello Spitzenleichtathletik Luzern, Johannes Vetter ha letteralmente rapito l'attenzione dei numerosissimi spettatori presenti all'Allmend.

Stampa

400 Virtus da primato - luglio 2017

on . Postato in Stampa

Angelella e Petrucciani da record

- I due atleti della Virtus Locarno hanno corso in 47''25 e 47''86: nuovo primato ticinese assoluto e rispettivamente nuova miglior prestazione svizzera U18 -

asat- Ancora in evidenza Daniele Angelella e Ricky Petrucciani della Virtus Locarno che sui 400 metri si sono distinti con due primati di rilievo. Il primo, sulle piste atletiche di Nottwil ha corso lo Swiss meeting Bonus track in 47''25, migliorando così di quattro centesimi il suo precedente record ticinese ottenuto nel 2014. Una bella iniezione di fiducia per Angelella che dopo aver partecipato come riserva alla Coppa Europa nella 4x400 elvetica, sta trovando il picco di condizione in vista degli assoluti del 22 luglio a Zurigo. A Nottwil Angelella ha chiuso terzo alle spalle dell'irlandese Gregan e di Joel Burgunder, uno dei suoi rivali per le medaglie e per il titolo in palio al Letzigrund tra 20 giorni.