mailMenu
logo small
Stampa

COPPA TICINO CROSS

on . Postato in Stampa

COPPA TICINO CROSS E CAMPIONATI TICINESI INDOOR SI RIPARTE DA GORDOLA

-LEST-Gordola ospiterà nel fine settimana i primi due appuntamenti agonistici del 2018 targato FTAL, sabato sui prati delle roviscaglie la SAG organizzerà la quarta prova della coppa Ticino FTAL Laube Greenkey, domenica l'US Ascona organizzerà alla Regazzi i campionati ticinesi indoor nelle discipline salto in alto, salto con l'asta e salto triplo ci sarà pure la possibilità di gareggiare sui 60 m ostacoli.

 

Sabato a partire dalle 12.00 saranno oltre 300 gli appassionati di corsa campestre apriranno il poker di cross previsti nel 2018, la coppa proseguirà il 27 gennaio con la prova di Vezia, valida anche per il circuito cross cup di Swiss Athletics. Domenica 4 febbraio si terrà a Casvegno il cross sprint dell'atletica Mendrisiotto. I campionati ticinesi di Banco di Bedigliora domenica 25 chiuderanno la stagione ticinese, mentre la caccia ai titoli nazionale sarà sabato marzo a Geneve.
Il veloce circuito di 1600 m disegnato ai bordi della Verzasca ospiterò il duello tra Lukas Oehen (FGM) e Roberto Delorenzi (USC) nella corsa alla vittoria in coppa. Delorenzi che lunedi partirà poi per la scuola reclute. Altri possibili favoriti sui 9600 m della gara principale potrebbero essere Adriano Engelhardt (USA) e Tobia Pezzati (ATM). Nella gara di chiusura tra U20 e masters impegnati su 8000 m da osservare i giovani Sasha Caterina (USA) ed Enea Ratti (GAD) e gli esperti Jonathan Stampanoni (USC) e Enrico Cavadini (RCB) e Giuseppe Pignataro (SAM).
Nella gara femminile sui 5200 m una sola la favorita la forte luganese Evelyne Dietschi che dovrà vedersela con le Emma Lucchina (Vigor) e le capoclassifica masters Manuela Falconi (SFG Biasca), Jeannette Bragagnolo (GAB) e le giovani Cecilia Galli Conforto (SAL) , Chiara Ghielmini (Vigor) e Rachele Botti (USC). Nel cross corto sui 3600 occhio di riguardo per Marco Maffongelli (Vigor), Roberto Simone (GAB) e Pietro Calamai (SAM).
Zoe Ranzoni (Virtus) ha vinto domenica la prima prova di cross cup a Netstal, e sarà al via tra le favorite nella categoria U18 dove troverà Mara Moser (GAB) a contrastarla sui 3600 m . Tra i ragazzi U18 impegnati su 5200 m la sfida sarà tra il leader di coppa Mattia Verzaroli (GAB) e Andrea Alagona (USA) che ha dominato l'ultima uscita di Tesserete.
Tra gli U16 maschile un quartetto domina la coppa Ticino Jordanos Ammirati(SAM) , Filippo Balestra (GAB) e Andre Da Cruz (Vigor) hanno vinto le prime tre uscite Giona Lazzeri (GAD) è l'unico a secco di vittorie ma la lotta è veramente avvincente. Tra le ragazze Letizia Martinelli ha dominato le tre gare in cui è partita alle sue spalle emergono le gemelle Sara e Giulia Salvadé.
Nelle categorie dei piu giovani Zoe Rossi (SAB) e Tosca Del Siro (GAD) sono ancora imbattute mentre tra i ragazzi comandano due atleti del AS Monteceneri Gioele De Marco e Cédric Müller.
Potete seguire i risultati live sul web dal sito Endu.net