Stampa

Fianle Nazionale Swiss Athletics Sprint 2017

on . Postato in Stampa

SWISS ATHLETICS SPRINT LE GIOVANI FRECCE ROSSOCROCIATI IN CORSO VOLTA

-LeSt- Sabato Viale Volta si presenterà in una veste inedita per celebrare i 150 anni della SFG Chiasso , il centro della città di confine ospiterà la 62 edizione della finale nazionale di Swiss Athletics Sprint; da ogni cantone della svizzera arriveranno i migliori sprinter tra i 10 ed i 15 anni. In un'annata storica per l'atletica ed in particolare per la velocità svizzera e ticinese la pista posata in viale Volta sarà un'occasione unica per apprezzare la magia dell'atletica. Una festa popolare abbinata alla scoperta degli eredi di Ajla Del Ponte e della splendida staffetta 4x100 capace di mettersi al collo un oro alle universiadi e di brillare con il quinto rango ai mondiali. La SFG Chiasso detiene tra l'atlro il primato ticinese della staffetta veloce ed in finale avrà due carte da giocare con Emma Piffaretti, recente vincitrice della UBS Kids Cup, e Giulio Fugazzi ultimi talenti sfornati dalla scuola di Antonio D'Incecco. A livello nazionale sui 100 sia Alex Wilson che Mujinga Kambundji hanno stabilito nel 2017 il primato svizzero la velocista bernese poprio al meeting dei Castelli di Bellinzona. I giovani pretendenti al titolo di ragazzo più veloce della svizzera avranno degli ottimi modelli da seguire.
A Chiasso la finale torna dopo l'edizione 2008 ai bordi della pista mobile ad osservare e consigliare i 390 finalisti ci sarà anche il fresco triplice campione svizzero U18 di 100m ,200 e 300 m Ricky Petrucciani che nel 2014 chiuse secondo. La gara comincerà alle 11.00 con il primo turno dei più giovani sui 60 m , alle 14.15 si partirà con le semifinali, mentre le finale cominceranno alle 16.00 a partire dalle 16.50 le categorie U16 si cimenteranno sugli 80.
Una finale particolarmente attrattiva sarà quella delle ragazze 2002 con la rivincita della finale UBS KIDS CUP tra la neo campionessa svizzera U16 Melissa Gutschmidt, che in 9"80 ha già sfiorato il primato nazionale di categoria di 9"78, Ditaj Kambundji la più giovane delle 3 sorelle bernese e l'atleta di casa fresca di titolo svizzero nel salto in lungo Emma Piffaretti che ha già vinto una volta la finale nazionale. Sempre tra le ragazze Bernadette Gervasoni la mesolcinese del SA Bellinzona dovrà difendere il suo titolo tra le nate nel 2003 ed una seria minaccia arriva già dalla sua compagna di allenamenti Maeva Tahou. Tra i ragazzi sarà ancora due bellinzonesi a difendere i colori del Ticino, Nathan Oberti del GAB per i nati nel 2003 e Nicola Fumagalli SAB per gli M15 non sarà al via il campione svizzero Ben Klomp.
Sui 60 m particolare attenzione per i nati nel 2004 con il vincitore dell'edizione 2015 Giovanni Pirolli US Ascona affiancato dall'atleta della Vigor André Da Cruz che settimana prossima a Kreuzlingen completerà con il MilLe Gruyere il tris di finale giovanili. I nostri due atleti dovranno vedersela con il campione uscente Elisha Tirelli. Tra le ragazze al via la montecenerina Desirée Regazzoni. Nella categoria dodicenni al via Aurora Rigliaco dell'ASSPO e Nathan Codiroli SAB, Ivana Pirolli USA come il fratello sarà impegnata con le nate nel 2006 tra i ragazzi sarà l'atleta di casa Giulio Fugazzi a cercare il colpaccio. Infine i primi a scendere in pista saranno Tea Taborelli SVAM e Cédric Müller ASM.
La SFG Chiasso ha previsto anche un bel programma di contorno con griglia e altre attrazione per rendere indimenticabile questa grande festa dell'atletica.

80 m Swiss Athletics Sprint qualificati per la finale nazionale di Chiasso

2002 Emma Piffaretti SFG Chiasso, Nicola Fumagalli SAB
2003 Bernadette Gervasoni, Maeva Tahou SAB Nathan Oberti GAB


60 m Swiss Athletics Sprint finale nazionale di Chiasso

2004 Desirée Regazzoni ASM, Giovanni Pirolli, Andre Da Cruz USA
2005 Aurora Rigliaco ASSPO, Nathan Codiroli SAB
2006 Ivana Pirolli USA, Giulio Fugazzi SFGChiasso
2007 Tea Taborelli SVAM, Cédric Müller ASM