Stampa

CS Gare multiple Payerne 2017

on . Postato in Stampa

Le gare multiple di scena a Payerne

Sabato e domenica in romandia si assegnano i titoli nazionali di gare multiple

FTAL/elista- Dopo il Weltklasse di Zurigo e quasi in concomitanza con i due meeting ticinesi a Locarno (venerdì sera) e Chiasso (sabato), nel fine settimana a Payerne si disputano i Campionati svizzeri di gare multiple. La due giorni di intensa atletica nel canton Vaud è organizzata dal Centre Athletique Broyard e prevede il decathlon per gli uomini e l'eptathlon per le donne, ma anche exathlon e pentathlon per le categorie giovanili.
Al via anche alcuni ticinesi e tra di essi l'icona delle gare multiple del cantone, Luca Bernaschina dell'ASSPO Riva San Vitale, reduce dell'esperienza agli Europei U23 di inizio luglio, dove chiuse il suo decathlon al 16° rango con 7'252 punti nonostante qualche acciacco che si spera abbia nel frattempo potuto risolvere. Nella stessa gara iscritto è anche Martino Kick della SAM Massagno, pure lui grande interprete del decathlon sin dalle categorie giovanili, alla pari di Eleonora De Putti, pure SAM, iscritta tra le donne U20. Nella donne attive dovrebbe invece esserci Giulia Malacrida dell'ASSPO, mentre altri ticinesi sono annunciati nelel categorie giovanili: Mia Vetterli e Alice Cerutti dell'USA Ascona tra le U18, Emilie Scascighini, Renée Facchinetti, Nina Rehacek (tutte USA) e Giada Battaini (USC) tra le U16. Tra gli U18 annunciati infine Patrick Kirchlechner e Ettore Poroli dell'USA Ascona assieme a Matteo Dozio della SAM.
Ricordiamo che i titoli di campione ticinese di gare multiple verranno assegnati in occasione dello Swiss Meeting di Hochdorf del 23-24 settembre, mentre il 3 settembre ci sarà il secondo Grand Prix FTAL a Bellinzona (meeting con premi e titoli dei 5'000 maschili e 3'000 femminili), seguito il 9 e 10 dai Campionati svizzeri giovanili e il 13 dal meeting Capriaschese con i CT di olimpionica. Calendario e informazioni su www.ftal.ch
FTAL/elista