mailMenu
logo small
Stampa

Brixia Meeting 2017 - Risultati

RICKY PETRUCCIANI IN 48"05 Miglior prestazione svizzera U18

- Nella domenica di Pentecoste la selezione Ticino U18 della federazione ticinese di atletica leggerà ha partecipato alla 35 edizione del Brixia meeting, affrontando altre 19 selezioni regionali. In volata il Baden Wurttemberg ha firmato la quarta vittoria consecutiva battendo di misura la nazionale Slovena terza per un soffio la Lombardia più staccate le altre. Solido 15 rango per in nostri ragazzi che hanno potuto approfittare della presenza di alcuni dei migliori europei presenti nelle varie gare.

Nei 400 m maschili ha mantenuto quasi tutte le promesse il nostro Ricky Petrucciani in 48"05 ha chiuso al secondo rango abbassando di 2 decimi la propria primato nazionale di categoria, impresa solo sfiorata dal 17 italiano Edoardo Scotti che ha vinto in 47"07.

Sui 100m erano previste anche serie extra così erano sei i ticinesi al via tra le ragazze in evidenza Rachele Pasteris 12"66 e Gea Bernasconi 12"77 poi atterrata a 4.90 m nel lungo e Linda Arnaboldi in 13"09. Ottimo 11"86 per la vincitrice Rebecca Menchini. Tra i ragazzi strepitoso tempo per Lorenzo Paissan in 10"53 e primato italiano U20 in 10"77 per Enrico Sancin i nostri atleti hanno corso raccolti in pochi centesimi Hagos Teklemichael 11"54, Julian Rufenacht 11"55, Patrick Kirchlechner 11"56.Teklemichael 23"38 e Pasteris 26"76 hanno corso pure sui 200m.
Ottimi piazzamenti e preziosi punti suono arrivati dal mezzofondo .Sui 1500 m Zoe Ranzoni in 4'55"24 ha sfruttato il proprio spunto finale per cogliere un buon settimo rango.Nella seconda batteria degli 800 m in 2'20"89 Mara Moser ha colto il personale a ridosso delle prime. Bravi anche i ragazzi del GAB Nicola Lo Russo in 2'02"53 sugli 800 m e Mattia Verzaroli 4'25"92.
Sui 110 m ostacoli notevole il 13"82 del vincitore Jakob Demsar il nostro Ettore Poroli ha corso in 16"67. Solida la prestazione delle staffette Nembrini, Guidon, Kirchlechner e Rufenacht hanno corso in 44"44 mentre le ragazze Pasteris, Bernasconi, Arnaboldi, Ranzoni hanno corso in 51"36.
In pedana Gillian Ferrari lancia il peso ad 11.93 migliorandosi di oltre mezzo metro. Doppio impegno per Martina Strano che lancia il martello a 34.65 ed il disco a 28.56 m. Tra i ragazzi e Stefano Morandini a doppiare l'impegno 11.36 nel peso e 32.57 m nel disco. Nel giavellotto Caroline Venzi infilza i 500 g a 32.69 mentre Ettore Poroli si ferma a 39.29.
Nei salti doppio impegno per Matteo Dozio che nell'asta sale a 3.70 m e nel salto in alto passa 1.75 m vince con un ottimo 2.13 Giacomo Belli. Tra le ragazze Silvia Biacchi sale a 1.57 confermando i progressi mostrati ad inizio stagione vittoria con 1.80 per la tedesca Bianca Stichling. Nella pedana del salto in lungo erano impegnati Gea Bernasconi 4.90 m e Alessio Guidoni 5.91 m .
Il prossimo fine settimana ci saranno a Cornaredo i campionati ticinesi assoluti che con l'edizione 2017 presenteranno diverse novità. La massima rassegna cantonale sarà la prima tappa del rinato Gran Prix Ticino che vivrà la seconda tappa giovedi 15 giugno al comunale di Bellinzona e si chiuderà ancora al comunale sabato 3 settembre. Lunedi al Susanne Meier Memorial di Basel Mattia Tajana correndo in 52"14 sui 400 m ostacoli ha colto il llimite per i campionati europei U23 raggiungendo il decathleta Luca Bernaschina.

 

Lo specchietto dei risultati
 

100

15.Julian Rüfenacht 11.55

extra Hagos Teklemichael 11.54

extra Patrick Kirchlechner 11.56

 

15.Rachele Pasteris 12.66

extra Gea Bernasconi 12.77

extra. Linda Arnaboldi 13.09

 

200

13.Hagos Teklemichael 23.38

17.Rachele Pasteris 26.76

 

400

2.Ricky Petrucciani 48.05 Miglior prestazione svizzera U18

 

800

12.Nicola Lo Russo 2'02"64

10.Mara Moser 2'20"89

 

1500

17.Mattia Verzaroli 4'25"92

7. Zoe Ranzoni 4'55"27

 

4x100

13.Alessio Nembrini, Alessio Guidon, Patrick Kirchlechner,Julian Rüfenacht 44.44

17.Rachele Pasteris, Gea Bernasconi, Linda Arnaboldi, Zoe Ranzoni 51.36

 

110 h

17.Ettore Poroli 16"67

 

LUNGO

13.Alessio Guidon 5.91 m

16.Gea Bernasconi 4.90 m

 

ALTO

14.Matteo Dozio 1.75 m

14.Silvia Biacchi 1.57 m

 

ASTA

10.Matteo Dozio 3.70 m

 

PESO

15.Stefano Morandini 11.80 m

14.Gilian Ferrari 11.93 m

 

GIAVELLOTTO

15.Ettore Poroli 39.29 m

12.Melanie Venzi 32.69 m

 

DISCO

14.Stefano Morandini 32.57 m

14.Martina Strano 28.65 m

 

MARTELLO

14.Martina Strano 34.65 m