mailMenu
logo small
Stampa

BRIXIA MEETING 2017

LA FTAL A BRESSANONE CON AMBIZIONE

La Selezione Ticino U18 della federazione ticinese di atletica leggera parteciperà al 35° Meeting Brixia di Bressanone dove ci saranno al via venti selezioni quindici provenienti dall'Italia, oltre ai nostri atleti, Bayern, Baden Württemberg, Tirolo, Slovenia. Il meeting Brixia è un battesimo internazionale importante per i giovani atleti della selezione Ticino che potranno confrontarsi con alcuni dei migliori talenti provenienti dalla vicina penisola, tra cui spicca la forte giavellottista Carolina Visca. atleta da oltre 60 m. La partecipazione a questo grande evento oltre ad un momento di crescita sportiva è certamente anche un'ottima opportunità sociale. Il commissario Tecnico Luca Romerio sarà alla guida di formazione vivace e combattiva composta da 10 ragazzi e 13 ragazzi nate tra il 2000 ed il 2002.
Il Ticino avrà ottime prospettive nella velocità in particolare sui 400 m con al via Ricky Petrucciani uno dei migliori europei sulla distanza nellla categoria. Il velocista della Virtus correndo in 48"25 CSI assoluti ha già ottenuto in il primato svizzero di categoria. Nella velocità ci saranno anche Julian Rüfenacht (GAB) sui 100 m ed Hagos Tecklemichael (SFG AiroloI sui 200. Tra le donne sui 100 ci sarà Rachele Pasteris(SAB) mentre doppio impegno individaulie per Mia Vetterli (USA), già vincitrice con 4754 punti dell'Eptathlon di Landquart, impegnata sui 200 e sui 100 m ostacoli. Sui 110m ostacoli al maschile un altro specialista delle gare mutliple come Ettore Poroli (USA) che sarà impegnato poi pure nel lancio del giavellotto.
Nel mezzofondo forte presenza degli atleti GAB con il trio Nicola Lo Russo e Mara Moser sugli 800 e Mattia Verzaroli sui 1500, dove al femminile troviamo l'unica nata nel 2002 Zoe Ranzoni (Virtus) già capace di correre in 4'54"31.
Nei salti spicca il doppio impegno di Matteo Dozio (SAM) nei salti in elevazione, mentre al femminile troviamo Silvia Biacchi (FGM) nell'alto, Nella pedana del salto in lungo ci saranno Gea Bernasconi ed Alessio Guidon (GAB).
Nel settore lanci doppio impegno in pedana per la martellista della Virtus Martina Strano che lancerà pure il disco specialità nella quale al maschile dovrebbe esserci il gradito rientro di Gian Vetterli (USA), dopo i grossi problemi fisici dello scorso anno. Nel peso ci saranno Gilian Ferrari (GAB) e Stefano Morandini (ASSPO), Melanie Venzi sarà nella pedana del giavellotto con la Visca.
La staffetta 4x100 maschile sarà composta da Rüfenacht, Tecklemichael, Alessio Nembrini (GAB) e Patrick Kirchlechner (USA). Tra le donne conferma per tre quarti della staffetta dello scorso anno Vetterli, Pasteris Bernasconi assieme a Linda Arnaboldi (USA).
Per gli altri atleti ci sono i tradizionali meeting di Zofingen al sabato ed il memorial Susanne Meier a Basel dove in pista ci saranno anche i migliori atleti svizzeri. Al via troveremo i nostri milgiori U20 ed attivi. . Il Lunedì di Pentecoste da oltre 30 anni invece è la festa degli scolari a Dongio dove si terrà la prima prova del Trofeo GAD. Gare dalle 9.45 alle 16.00

La Selezione

100 Julian Rüfenacht GAB Rachele Pasteris SAB
200 Hagos Tecklemichael SFG Airolo Mia Vetterli USA
400 Ricky Petrucciani Virtus
800 Nicola Lo Russo GAB Mara Moser GAB
1500 Mattia Verzaroli GAB Zoe Ranzoni Virtus
4x100 Julian Rüfenacht,Alessio Nembrini, Hagos Tecklemichael, Patrick Kirchlechner Rachele Pasteris, Mia Vetterli, Gea Bernasconi, Linda Arnaboldi
110 h/100 h Ettore Poroli USA Mia Vetterli USA
LUNGO Alessio Guidon GAB Gea Bernasconi ASSPO
ALTO Matteo Dozio SAM Silvia Biacchi FGM
ASTA Matteo Dozio SAM
PESO Stefano Morandini ASSPO Gilian Ferrari GAB
GIAVELLOTTO Ettore Poroli USA Melanie Venzi SAB
DISCO Gian Vetterli USA Martina Strano VIRTUS
MARTELLO Martina Strano VIRTUS