mailMenu
logo small
Stampa

Atletica - Si parte a mille

Mille Gruyère lancia la stagione in pista 2017

- LEST - La stagione atletica ticinese su pista bussa alla porta. Dopo il ricco anno olimpico caratterizzato dall'esperienza a 5 cerchi di Ajla Del Ponte con la 4x100 m e dalla doppia presenza rossoblù ai Campionati europei U18 con Simone Gabutti e Ricky Petrucciani, la marciatrice Laura Polli ha già assicurato la prima sua presenza ai Mondiali 2017 di Londra. Il primo assaggio ticinese è molto ricco con quattro appuntamenti ravvicinati in sei giorni.

Si parte mercoledì sera al comunale di Bellinzona con il Mille Gruyère, il progetto giovanile di Swiss Athletics dedicato al mezzofondo, che vanta tra i suoi vincitori diversi giovani talenti emersi a livello internazionale come Delia Sclabas, Ryan Wyss, Sonja Andenmatten, Veronica Vancardo e Yasmin Giger ed il ticinese Ricky Petrucciani secondo nel 2012. Le gare sui 1000 metri cominceranno alle 18.10 con la partenza delle categorie promozionale per i nati prima del 2008. Alle 18.40 partiranno le ragazze nate nel 2007, le prime che potrannno lottare per i due posti in palio alla finale nazionale del 23 settembre a Kreuzlingen. A seguire in ordine crescente di età fino a chiudere con i ragazzi del 2002 alle 20.35. I campioni europei Tadesse Abraham e Selina Büchel, sono i personaggi da copertina della manifestazione ed i ragazzi hanno l'occasione di vincere un'allenamento in loro compagnia.
Domenica al Comunale di Bellinzona secondo appuntamento con le eliminatorie della UBS Kids Cup, il progetto che punta ai 150'000 partecipanti: 60 metri, salto in lungo e lancio della pallina le gare della giornata organizzata dalla SA Bellinzona che cominceranno alle 10.00 con al via di certo gli atleti di casa che hanno vinto per il secondo anno consecutivo la finale nazionale della UBS Kids cup team .
Sabato al Lido Locarno verranno assegnati i primi titoli giovanili in occasione dei Campionati ticinesi di staffette con una sessantina di squadre al via, tra cui i padroni di casa della Virtus Locarno, il GA Bellinzona e l'US Ascona con una decina di staffette. Il programma prevede in apertura le staffette veloci e saranno le eliminatorie della 5x80 m ad aprire le danze 14.30 (buona la partecipazione con 13 squadre femminili e 13 maschili). Spazio poi alle categorie U18 con una ventina di quartetti al via nelle prove della 4x100 m e della staffetta olimpionica 800-400-200-100 metri. Alle 16.30 sarà l'ora dei mezzofondisti con la 3x1000 m U16 dove quindici squadre sono annunciate al via tra ragazzi e ragazze.
Lunedi il tradizionale torna l'appuntamento al comunale di Chiasso con il meeting di apertura organizzato dalla SFG Chiasso. Le gare cominceranno alle 14.00 con il salto triplo, mentreper le corse in programma distanze anomale come 100 yarde ,150 m, 300 m, 600 m, e il miglio.

 

Leonida Stampanoni