mailMenu
logo small
Stampa

CT indoor 2017

Campionati ticinesi indoor corse e lanci

- Al FEVI i CT indoor corse e lanci -

Mercoledì sera al FEVI di Locarno si assegnano i titoli indoor su 60 m, 60 m ostacoli e peso.
asat- A pochi giorni dal scintillante meeting di Macolin che ha regalato il limite europeo ad Ajla Del Ponte sui 60 metri indoor e tre record cantonali, l'atletica torna protagonista a sud delle Alpi per la seconda edizione dei Campionati ticinesi assoluti indoor corse e lanci (60 m, 60 m ostacoli e peso), che si terranno mercoledì 1 febbraio FEVI di Locarno per organizzazione della locale Virtus.


Difficile la presenza dall'atleta dell'USA Ascona e allora pronostici aperti con le migliori di quest'inverno a contendersi la vittoria che nel 2016 fu di Emma Piffaretti. In testa alle liste stagionali, alle spalle dell'inarrivabile Ajla, troviamo attualmente Irene Pusterla della VIGOR Ligornetto con 7''81, seguita dalle più giovani Nadine Calderari (SFG Chiasso) e Maëva Tahou (SA Bellinzona).
Tra gli uomini guida la graduatoria stagionale il quattrocentometrista Ricky Petrucciani (Virtus) con 7''16, seguito da vicino da Stefano Croci (Atletica Mendrisiotto) e Luca Bernaschina (ASSPO Riva San Vitale) che, da buon polivalente, è in grado di lottare per il titolo anche sui 60 ostacoli e nel peso, dove i pronostici sono sempre difficili. Tra le donne è Céline Vicari (USC Capriaschese) l'unica ad essere salita in stagione sopra i 10 metri e che cercherà di migliorare il terzo rango ottenuto nel 2016 alle spalle di Eleonora De Putti e Adelaide Mateus.
La serata al Fevi inizierà alle 19.00 con le eliminatorie sui 60 e la prova del peso femminile, seguita alle 20 da quella maschile. A seguire le prove sui 60 ostacoli e verso le 20.40 le finali sui 60. Informazioni e orari su www.ftal.ch e www.virtus.ch
asat
Elia Stampanoni

Programma