mailMenu
logo small
Stampa

CTCross 2016/17 - Dongio - Risultati

Oltre 400 atleti per il debutto della coppa Ticino

- ANTONELLA LARDI E LUKAS OEHEN BUONA LA PRIMA -

 LEST -Domenica mattina le condizione erano ideali per il debutto della coppa Ticino di cross, infatti la GAD Dongio ha accolto sui prati di Boscero più di 400 appassionati, che su di un terreno in ottime condizioni hanno offerto gare appassionanti. Al via una determinata e folta schiera di triathleti che hanno saputo torgliersi diverse soddisfazioni.

La gara femminile sui 4 km è stata ricca di emozioni con le prime cinque raccolte in 20". Antonella Lardi (SAM), al debutto tra le attive, ha presto dettato il ritmo con esperienza Manuela Maffongelli è rientrata ma l'atleta di Massagno a 200 m dal traguardo ha saputo cogliere l'attimo per piazzare l'allungo decisivo andando a vincere in 15'08 staccando di 4" la rivale. Alle spalle la volata tra le vincitrici delle altre categorie Emma Lucchina (Vigor) 15'26 e le due bellinzonesi Karin Petraglio (GAB) 15'28 e Jeannette Bragagnolo (GAB) 15'29. Sesto tempo per la terza attiva Flavie Roncoroni seguita dalla seconda U20 Cecilia Galli Conforto sul podio con Aline Fritsche. Tra le W35 troviamo Simona Lazzeri e Janet Francisci mentre tra le W45 Patrizia Besomi Piattini e Alessia De Marco.
Nella gara maschile 8 km in solitaria per Lukas Oehen (FGM) che dopo aver rintuzzato nei primi metri la partenza sprint di Roberto Delorenzi, proseguito agile vincendo in 26'04 davanti allo giovane capriaschese al debutto che chiude in 27'18. Terzo posto per Toto Notari. Giornata storta per i giovani Dave Derigo e Michele Lardi. Tra gli M40 solo 6 km e vittoria sudata per Jonathan Stampanoni (USC) 21'13. La volata assegna il secondo posto a Giuseppe Gioia contro Christian Sonderegger. Elia Bizzozero (GAB) vince in 21.30 davanti al Paolo Martinelli 22.25 e Alex Trabucchi. Ralf Mureddu debutta tra gli M50 con una vittoria in 21'57 su Gaetano Genovese 22.14 e John Baldi.
Tra le U16 la triathleta in forza alla SAL Letizia Martinelli in 7'12 stacca di forza il duo virtus Zoe Ranzoni 7.23 e Valentina Tanner. Tra i ragazzi cavalcata solitaria sui 3 km per Daniele Romelli (Vigor) in 11.59 davanti a Luca Innocenti 12'27 ed al beniamino di casa Giona Lazzeri. Nella categoria U18 sui 4km Angelo Melera (GAB) vince di forza in 13'38 piegando la resistenza del nazionale di triathlon Sacha Caterina 13.42 e del bleniese Enea Ratti. Tra le ragazze domina i 3 km Tessa Tedeschi (SAB) 12'42 davanti alla triathleta Michela Keller 12'59, terza Mara Moser 13.08.
I 4km del cross corto sono di Marco Maffongelli (Vigor) che in 12'53 stacca Pietro Calamai 13.15 che sul finale regola Roberto Simone. I 6 km M60 sono per Brunello Aprile davanti a Marco Borla e Giorgio Muri.
André Da Cruz (Vigor) che regola i capriaschesi Florian Sasselli e Louis Tamiati tra gli U14. Taisia Crippa vince tra le U14, Nella categoria U12 la prima vittoria in coppa Ticino è per Elia Maggetti e Benedetta Bettega.
Tra due settimane alle scuole medie di Camignolo sarà l'Associazione sportiva Monteceneri ad ospitare la seconda prova di coppa Ticino
Leonida Stampanoni

Le classifiche

https://www.mysdam.net/events/event/results-v6_37883.do