mailMenu
logo small
Stampa

MilLe Gruyère 2016 - Risultati

Pioggia di personali alla finale del Mille Gruyere

- LeSt – Alla presenza del consigliere federale Alain Berset la St Léonard di Fribourg ha ospitato la decima edizione della grande finale del progetto Mille Gruyere. Sugli spalti c'erano pure il presidente di Swiss Athletics Christoph Seiler ed il direttore Peter Bohnenblust. In pista i 400 atleti hanno messo l'anima ed i primati personali sono arrivati numerosi. Per il Ticino solo due quinti posti con Tessa Tedeschi e Daniele Romelli, esclusi d'un soffio dai primi quattro che avranno l'onore scendere in pista nello spettacolare 1000 m ad inseguimento nel programma introduttivo del Weltklasse Zurich.
In chiusura la gara dei ragazzi 2001 ha regalato i fuochi d'artificio il bernese Derek Bucassi ha vinto con ottimo 2'34"40 idealmente lanciato e sfidato dal favorito Silas Zurfluh 2'35"43. Tra le ragazze vince la siepista basilese Ingrid Eckardt,che dopo aver condotto il quartetto di testa, ha prodotto la volata vincente finendo in un ottimo 2:55.62. Nuovo personale per Tessa Tedeschi (SA Bellinzona) in 3:05.76 quinta vincendo la volata delle inseguitrici.
La gara dei ragazzi del 2002 è prettamente tattica e premia l'accelerazione finale di Shaeban Mohamed in 2:51.00, molto abile a cogliere l'occasione Daniele Romelli (Vigor Ligornetto) quinto con il personale di 2:53.21, ha sofferto invece Francesco Zanella (SA Massagno) solo 14 in 2'57"78. Tra le ragazze vince la bernese Laura Giudice in 2'57"42, Zoe Ranzoni (Virtus Locarno) in 3'05"55 sfiora il diploma con il nono rango rimanendo 3" sopra il personale.Vincitore quest'anno al Letzigrund resistendo alla rimonta dei più grandi Milion Habtu non ha avuto difficoltà ad aggiudicarsi il suo secondo mille gruyere in 2'59"19, ottimo decimo rango per il montecenerino Yannis Müller (AS Monteceneri) in 3:18.59. Tra le ragazze 22. Gaia Berini (GA Bellinzona) in 3:38.46.
La vicecampionessa svizzera dei 2000 m Valentina Rosamilia vince per la quarta volta consecutiva tra le nate del 2003 in 3:02.34, Matilde Stampanoni (US Capriaschese) in 3'23"86 si classifica al ventesimo rango. Tra i ragazzi il bleniese Giona Lazzeri corre in 3:06.44 terminando al quindicesimo rango rango. Tra i nati nel 2004 André Da Cruz (Vigor) ha corso Dodicesimo rango tra i più piccoli per Elia Maggetti (Virtus) in 3.24.28 mentre tra le ragazze Benedetta Bettega (SVA Muggio) chiude la sua fatica diciasettesima in 3'41"87. La stagione in pista per i più giovani si chiude qui. Prossimo appuntamento con i progetti giovanili di Swiss Athletics sarä l'UBS Kids Cup Team domenica 28 gennaio. La stagione dei cross invece partirà domenica 13 novembre sui prati di Dongio.

Vincitori e risultati dei Ticinesi

2001

1 Ingrid Eckardt LCFOBL 2:55.62

1 Derek Bucassi STB 2:34.40

5 Tessa Tedeschi SAB 3:05.76 PB

 

2002

1 Laura Giudice Gerber 2:57.42

1 Shaeban Mohamed AmAt 2:51.00

9 Zoe Ranzoni Virtus 3:05.55

5 Daniele Romelli Vigor 2:53.21 PB

14 Francesco Zanella SAM 2:57.78

 

2003

1 Valentina Rosamilia BTVA 3:02.34

1 Xavier Kolly RTPrilly 2:47.94

20 Matilde Stampanoni USC 3:23.86 PB
15 Giona Lazzeri GAD 3:06.44 PB

 

2004

1 Estelle Dolet CABVM 3:10.74

1 Gian Pichler SCL 2:54.76

13 André Da Cruz Vigor 3:14.74 PB

 

2005

1 Sabella Tesfaye StGE 3:14.25

1 Milion Habtu LGO 2:59.19

22 Gaia Berini GAB 3:38.20 PB
10 Yannis Müller ASM 3:18.59 PB

 

2006

1 Shirin Gerber LANW 3:16.90

1 Robin Gloor BTVA 3:12.59

17 Benedetta Bettega SVAM 3:41.87

12 Elia Maggetti Virtus 3:24.28