mailMenu
logo small
Stampa

Meeting serale GAB 2016 - Risultati

Il meeting GAB lancia gli assoluti

- Ultimo meeting cantonale prima degli assoluti di inizio ottobre, nel fine settimana i Campionati svizzeri di gare multiple e il Mille Gruyère -

asat – Ultimo meeting mercoledì scorso al Comunale di Bellinzona, dove il locale GAB ha organizzato un bell'incontro atletico a dieci giorni dai Campionati ticinesi assoluti d'inizio ottobre a Locarno. Nonostante ci si trovi all'epilogo di stagione ottima la partecipazione, così come la qualità dei giovani e meno giovani atleti scesi in gara su piste e pedane della capitale. Non sono mancati i primati personali e le soddisfazioni, a partire dalle due serie degli 800 metri maschili, dove alle spalle dell'italiano Geninazza, primo in 1'58'' netti, Elia Bizzozero del GAB ha chiuso in 2'02''11 e Michele Lardi della SAM in 2'02''98. Al femminile Tessa Tedeschi (SAB) ha rintuzzato il ritorno di Mara Moser e Ilaria Arini (GAB), terminando in 2'24''58.
Nella piacevole serata di fine estate erano in programma anche i 400 metri, dove tra le donne si è imposta Vera Tattarletti (USC) in 65''23, mentre tra gli uomini Leonardo Moriggia dell'Atletica Mendrisiotto ha vinto in 51''12 davanti a Simone Tattarletti dell'USC con il personale di 51''79.
Ha chiuso il meeting la prova sui 200 con le vittorie per Aaron Dzinaku (ATM) in 22''98, seguito dal giovane classe 2001 Julian Rüfenacht (GAB), con un promettente 23''71. Tra le donne la U20 Sabrina Innocenti non ha mancato la prova imponendosi in 26''40, un altro personale per lei in questa bella stagione. Negli ostacoli 15''66 per Ananchai Rodoni (GAB) sui 110 U20, mentre nei concorsi da segnalare il peso femminile (boccia da 4 Kg) con Giada Battaini dell'USC prima con 8,49 metri.
Tempo di recuperare le forze, l'atletica torna in pista il fine settimana per i Campionati svizzeri di gare multiple a Hochdorf. Per il Ticino particolari attenzioni su Martino Kick e Eleonora De Putti della SAM Massagno tra gli U20. I più piccoli saranno invece impegnati a Friborgo per la finale svizzera del Mille Gruyère, prova sui 1000 metri dedicata alle giovani speranze.
L'atletica cantonale tornerà poi protagonista di Locarno il 1 e 2 ottobre, quando i Campionati ticinesi assoluti saranno l'evento ideale per l'inaugurazione delle nuove piste e pedano del Lido, per organizzazione della locale Virtus. Programma e informazioni su www.ftal.ch.
asat