mailMenu
logo small
Stampa

Meeting serale C 2016 a Bellinzona - Risultati

Meeting con vento a Bellinzona

- asat – Solo il vento ha disturbato il meeting serale organizzato martedì al Comunale dalla locale SAB Bellinzona. Infarcita da una timida concorrenza d'Oltralpe e dalla vicina Italia, la manifestazione ha riscosso un discreto successo. Una quindicina per esempio gli atleti sui 1'500 metri, dove a imporsi è stato l'azzurro Frascoli in 4'05''76 che ha fatto il vuoto. Terzo rango e personale per Angelo Melera del GAB Bellinzona (4'24''48), seguito da due Elia, il giovane Bizzozzero (GAB) e il meno giovane Stampanoni (USC). Tra le donne positivo rientro alle competizioni per Karin Colombini (GAB), capace di ottenere in solitaria un buon 4'56''94.

La velocità ha visto Aaron Dzinaku dell'Atletica Mendrisiotto primeggiare in 11''34 sui 100 metri davanti al compagno di club Leonardo Moriggia, che ha da parte sua trionfato sui 200 con il personale di 22''85. Eros Candolfi della Virtus Locarno ha chiuso terzo i 100 in 11''64 e secondo i 200 in 23''43. Tra le donne è invece stata Sabrina Innocenti (GAB), specialista dei 400 metri, la più veloce sui 100 con il tempo di 12''89 (PB, ma vento di +2.3), seguita da Chiara Bandoni (ATM) pure sotto i 13''. Sui 200 metri Claudia Daniela Mattiello della SAL Lugano non ha lasciato scampo alle avversarie chiudendo con il primato stagionale di 26''39, seguita da Tessa Tedeschi del SAB in 26''99 (PB).

Nei concorsi vittoria casalinga per Mauro Stucchi nel peso con 11,39 metri, poi secondo nel disco con 32,39 m alle spalle dello zurighese Stocker. Al femminile doppietta invece per Cecilia Parravicini dell'Atletica mendrisiotto che ha gettato il peso a 9,03 metri e il disco a 26,08 m. Alan Rodriguez della Virtus si è invece aggiudicato il disco U20 (1,75 Kg) con il personale di 24,06 metri.
Sara Tonazzi dell'Atletica Tenero 90 ha invece vinto tra le U18 con 10,47 nel peso (3Kg) e 34,61 m nel disco (1 Kg), emulato da Stefano Morandini dell'ASSPO, con 11,56 metri (peso 5 Kg) e 33,52 metri (disco 1,5 Kg). Nelle gare giovanili degli U16 vittorie per Erik Silva (USC, peso), Emil Rossi (SAB, disco), Julian Rüfenacht (GAB, 80 m), Cecilia Ferazzini (Virtus, 600 m), Alessia Giannoni (USC, 80 m), Gillian Ferrari (GAB, peso) e Larissa Addor (Vis Nova, disco).
asat