mailMenu
logo small
Stampa

Meeting estivo a Bellinzona

A Bellinzona ultimi test prima dei Nazionali

- Sabato pomeriggio al comunale meeting estivo a una settimana dai Campionanti Svizzeri di Ginevra -

asat - In pieno clima di campionati Europei, iniziati mercoledì ad Amsterdam, anche in Ticino e in Svizzera si torna a gareggiare. Sabato pomeriggio al Comunale di Bellinzona la locale GAB organizza infatti un meeting estivo, ultimo e perfetto banco di prova in vista dei Campionati svizzeri che si svolgeranno il fine settimana successivo a Ginevra.
Il programma è assai ricco e propone gare dai 100 ai 1'000 metri, senza tralasciare le prove ad ostacoli che apriranno il pomeriggio (alle 14.45 i 110) e lo chiuderanno (alle 17.15 i 300). Nel mezzo si svolgeranno le gare sui 600 e 1'000 metri, distanze forse strane ma che permettono un ultimo test in vista dell'appuntamento clou dei Campionati svizzeri del 16 e 17 luglio.
Il meeting, per il quale ci si può come consuetudine iscrivere sul posto fino a un'ora prima dell'inizio della rispettiva gara, propone anche i 100 metri in programma dalle 15.35 e si spera possa attirare al Comunale tutte le società ticinesi prima dei Nazionali e della breve pausa estiva caratterizzata dai Giochi olimpici.
Intanto a Nottwil, nello Swiss meeting dello scorso sabato, buoni i riscontri da parte della Virtus Locarno, con Elia Taminelli che sui 400 metri ha corso in 49''99, scendendo di nuovo di sotto i 50 dopo diversi anni. Sul doppio giro di pista, invece, il giovane U20 Piero Lorenzini ha fermato i cronometri a 1'57''78, mentre sui 1'500 metri Marco Maffongelli della Vigor ha chiuso in 4'06''17. Tra le donne Emma Lucchina della Vigor ha corso gli 800 in 2'22''21, mentre sui 100 metri piani Mia Vetterli, sedicenne dell'USA Ascona, ha stupito di nuovo vincendo la terza serie con il tempo di 12''81, non lontano dal suo primato personale di 12''74.
Anche loro sono attesi protagonisti sulle piste di Bellinzona sabato prossimo, programma e orari su www.ftal.ch.
asat