mailMenu
logo small
Stampa

Finale Ragazza/o più veloci del Ticino 2016 - Chiasso - Lancio

A CHIASSO SI CERCANO GLI EREDI DI AJLA DEL PONTE

 

Sabato mattina al Riva IV di Chiasso la finale del ragazzo più veloce del Ticino inaugurerà un intenso fine settimana di gara, in serata infatti sempre a Chiasso si disputerà la serata cronometro meeting cantonale. Domenica spazio invece alla finale UBS Kids Cup. SA Lugano ed SFG Chiasso si occuperanno dell'organizzazione. Da oltre 60 anni Swiss Athletics sprint promuove la ricerca dei talenti nella velocità. Sabato a Chiasso a partire dalle 9.45 saranno quasi 200 i giovani sprinter che inseguiranno la vittoria e la qualifica per la finale svizzera che si disputerà sabato 17 settembre al Museo dei Trasporti di Luzern. Due ticinesi Giovanni Pirolli e Gian Vetterli vinsero la finale nazionale lo scorso anno.


I ragazzi nati nel 2001 e 2002 si contenderanno il titolo di ragazzo e ragazza più veloce del Ticino sulla distanza di 80 m dopo le eliminatorie che laureeranno alle il più veloce di ogni annata gli 8 migliori tempi si incroceranno nella finalissima dove verrà incoronato il vincitore assoluto di giornata.
Tra le ragazze due atlete di casa avranno il ruolo di favorite Emma Piffaretti e Nadine Calderari molto veloci anche Nina Altoni e Rachele Pasteris. Tra i ragazzi Julian Rüfenacht , figlio del grande decathleta Michele Rüfenacht, é nettamente il più veloce in stagione attenziione anche a Misaki Dalessi e Simone Calderari ed Ettore Poroli tutti nati nel 2001. Tra i nati nel 2002 ilattenzione a Felix Jung e Christian Reboldi.
La sfida sui 60 m coinvolgerà i nati tra il 2003 ed il 2006 è prevederà tre batterie a tempo per ogni anno di nascita. Tra i nati nel 2004 si potranno ammirare i due ragazzi più veloci della svizzera per l'edizione 2015 a Langenthal nello scorso mha le carte inregola per difednere il titolo. Sfida intensa tra le ragazze 2003 la quarta della finale svizzera 2015 Bernadette Gervasoni è favorita ma attenzione a Gilda DonninI Maeva Tahou. Tra i ragazzi più piccoli l'emozione di una finale simile è già una bella soddisfazione e vedremo sicuramente sfide sorprendenti.
Mercoledì al comunale la finale cantonale del Mille Gruyere completerà il trittico dei progetti giovanili dedicati alle categorie U16, U14 ed U12.