mailMenu
logo small
Stampa

Galà dei Castelli 2016 #2

AL GALÀ DEI CASTELLI LA LEGGENDA VIVENTE DEL SALTO IN LUNGO

- Comunicato stampa del 24 maggio 2016 - Il 6 giugno al Comunale sarà presente la statunitense Brittney Reese, dominatrice assoluta del salto in lungo dal 2009 ad oggi, con all'attivo sette medaglie d'oro, di cui sei consecutive: cinque mondiali e una alle olimpiadi di Londra. L'ultima medaglia la Reese se l'è messa al collo nel mese di marzo scorso, ai campionati del mondo indoor di Portland, realizzando un balzo di 7.22 m che le vale la miglior prestazione mondiale di quest'anno.


Decisa a conquistare il secondo oro olimpico ai Giochi di Rio (dal 5 al 21 agosto), Brittney soggiornerà all'ombra dei castelli per quattro giorni e, coadiuvata dal suo staff tecnico, si preparerà al meglio per ottenere un grande risultato e regalare forti emozioni direttamente dalla pedana del Comunale. La concorrenza nella disciplina sarà all'altezza, con un cast da Diamond League. Basti pensare, a titolo di paragone, che la stessa gara dell'edizione 2015 del Gala dei Castelli, seppure ricca di fascino e competitività, è stata vinta con la misura di 6.61m, mentre quest'anno l'atleta con il personale più modesto vanta una misura di 6.66m!
Per quanto riguarda il doppio giro di pista al femminile, la Campionessa Europea Selina Büchel, intenzionata ad esprimersi sui suoi migliori livelli, ha chiesto e ottenuto la presenza di due grandi atlete del panorama mondiale: Rénelle Lamote, franco-ivoriana 22enne, finalista ai Mondiali 2015 e Christina Hering, 21enne, astro nascente della patria di Goethe, entrambe con personal best sotto i 2 minuti.
Grande spettacolo anche dalla pedana del disco, con in gara due tra le dieci migliori discobole al mondo: la possente tedesca Anna Rüh, giunta ai piedi del podio agli Europei di Zurigo, che vanta un personale di 66.14m, e la statunitense Withney Ashley, con un personale di 64.80m. I 12 giri e mezzo del 5000 promettono pure grande spettacolo con al via tre atleti keniani dai personali di tutto rispetto: John Kipkoech, 12'49''50 (a 12 secondi dal record del mondo), Emmanuel Kipsang, 13'08''55 e Cornelius Kangogo, 13'11''10. Verrà organizzata per loro la presenza di due lepri che garantiscano un risultato sotto i 13'20''. Dalle comode poltroncine della tribuna, ai posti in piedi sugli spalti, lo spettacolo sarà senza dubbio degno dei palati più raffinati.

 

I biglietti per gli spalti sono disponibili in prevendita sul sito www.biglietteria.ch mentre i biglietti per la tribuna si possono acquistare presso la Cartoleria Elia Colombi a Bellinzona o dal sito www.galadeicastelli.ch.

Servizio stampa Galà dei Castelli


Per informazioni:
Galà dei Castelli - www.galadeicastelli.ch
079 816 3037 (Alessandro Lafranchi/Presidente)
079 505 0438 (Enrico Cariboni/Direttore Sportivo)
079 223 7072 (Beat Magyar/Direttore Sportivo)