mailMenu
logo small
Stampa

Zofingen e Basilea 2016 - Risultati

Virtus, GAB e Mendrisiotto in evidenza Oltralpe

- Hussein brilla a Zofingen, Büchel a Basilea, bene i ticinesi -

asat - Il lungo fine settimana di Pentecoste ha proposto due importanti meeting atletici Oltralpe: sabato a Zofingen e lunedì a Basilea per il Susanne Meier, dove maltempo e freddo non hanno di certo facilitato le prestazioni di alto livello. Nonostante ciò Selina Büchel ha saputo ottenere un ottimo risultato cronometrico, lanciando al meglio la sua stagione verso il titolo europeo sugli 800 e una finale olimpica. Questi gli obiettivi della toggenburghese che alla Schützenmatte si è imposta sui 400 in 54''81, non lontana dal suo personale. Ricordiamo che la mezzofondista correrà sulla sua distanza, gli 800 m, il 2 giugno al Golden gala di Roma e poi ancora al Galà di Bellinzona il 6 giugno.
A Basilea, si sono avvicinati un po' al personale anche tre atleti del GAB Bellinzona: Simone Roberto con 1'56''96 sugli 800 metri, Mattia Tajana con 53''76 sui 400 ostacoli e Sabrina Innocenti con 60''90 sul giro di pista.
Daniele Angelella della Virtus ha invece colto il quinto rango sui 400 metri piani correndo in 48''48, mentre Elia Taminelli ha avvicinato il personale chiudendo in 50''89. Virtus Locarno che era presente anche il sabato al meeting di Zofingen, dove le attenzione erano tutte per Kariem Hussein, in pista sui 300 ostacoli. Il Campione europeo ha vinto agevolmente in 35''94, a sei decimi dalla sua miglior prestazione svizzera. Per i colori ticinesi, come detto, la Virtus era in campo con Angelella che ha corso i 200 metri in 21''83 cogliendo il secondo rango. Sugli 800 metri invece bella prova per Piero Lorenzini, che in una serie molto veloce si è ben difeso correndo in 1'54''85, mentre Silvio Barabdun è ancora riuscito a rimanere sotto i due minuti vincendo la seconda serie in 1'59''45.
Sulla velocità, ai blocchetti di partenza dei 100 metri, tre sprinter dell'Atletica Mendrisiotto: Stefano Croci in 11''31, Aaron Dzinaku in 11''58 e Luca Calderara in 11''60.
Prossime gare in Ticino il mercoledì 18 maggio con le eliminatorie regionali del Ragazzo e Ragazza più veloci del Ticino, mentre a livello nazionale si correrà a Berna per un meeting di prestigio. Informazioni e dettagli su www.ftal.ch.