mailMenu
logo small
Stampa

Stagione 2016: si parte

Il via alla stagione atletica 2016

 

- Sabato al Lido di Locarno si festeggia la nuova pista con i giovanili di staffette -

asat – Inaugurata lo scorso novembre, la rinnovata pista di atletica del Lido di Locarno sarà la sede ideale per l'avvio della stagione 2016 all'aperto dell'atletica leggera ticinese. Seppur lo scorso fine settimana si siano già tenute le prime prove regionali della UBS kids cup, saranno i Campionati ticinesi giovanili di staffetta a dare il vero avvio all'annata, che avrà il suo apice con i Giochi olimpici di Rio in agosto. A livello continentale ci saranno invece gli Europei di atletica ad Amsterdam (dal 6 al 10 luglio), mentre a livello nazionale gli appuntamenti forti saranno i Campionati svizzeri assoluti del 16 e 17 luglio a Ginevra.
Ma prima di questi grandi eventi l'atletica farà tappa sulle varie piste ticinesi, partendo appunto dal Lido di Locarno, rinnovato dopo alcuni lunghi anni d'inagibilità. La locale Virtus di Locarno accoglierà quindi con piacere le staffette giovanili che si sfideranno per i titoli cantonale nelle categorie U16 e U18 sulle distanze 5x80 m, 4x100 m, olimpionica o 3x 1000 metri. Le gare si svolgeranno in un clima di festa, anticipate alle 14.30 dal concorso del salto con l'asta aperto a tutti. Saranno ben 50 le squadre al via, in rappresentanza di undici società ticinesi che animeranno quindi a meraviglia il nuovo Lido.
Il calendario cantonale della FTAL proseguirà poi il sabato successivo, 30 aprile, con i campionati interclub CSI giovanili, conditi con delle gare di contorno open. Le gare si svolgeranno a Tenero per organizzazione della SAM Massagno in collaborazione con la FTAL e premetteranno di testare la condizione in tutti i settori. Salti, lanci, velocità e mezzofondo saranno infatti in programma al Centro sportivo nazionale il 30 aprile. Altre gare sono già in programma il giorno successivo, domenica 1 maggio, quando a Chiasso ci sarà il tradizionale meeting d'apertura.
Il calendario FTAL 2016, presto disponibile anche in formato cartaceo e ora sul sito www.ftal.ch, prevede diversi meeting, molti dei quali assegneranno anche preziosi punti per il Trofeo giovanile, la graduatoria che premia la costanza dei giovani nell'arco di tutta la stagione. Per l'allestimento della classifica valgono di fatto i punteggi ottenuti nel corso dei vari meeting, secondo le tabelle della Federazione svizzera di atletica Swiss athletics. I titoli assoluti, invece, si assegneranno come consuetudine a fine stagione, quest'anno il primo fine settimana d'ottobre.
A livello federativo, confermato Francesco Quattrini per il suo secondo anno in veste di presidente, l'assemblea di gennaio ha nominato Luca Romerio quale nuovo presidente della commissione tecnica. Sarà quindi lui, già quattrocentometrista di grande valore, ad essere il punto di riferimento per gli atleti ticinesi che cercheranno di ottenere altre soddisfazioni sulle piste d'atletica. Nel comitato direttivo della FTAL, è pure entrato Davide Jermini, mentre sono stati confermati Elisabeth Alli e Fabio Basile.

Il calendario ticinese (aggiornamenti su www.ftal.ch)

Aprile
23 CT giovanili staffette e meeting open, Locarno
30 CSI giovanili e meeting open, Tenero

Maggio
1 Meeting apertura, Chiasso
11 Meeting GAB, Bellinzona
15 Selezioni regionali Kids Cup
16 Trofeo GAD, Dongio
16 Eliminatorie Ragazzo più veloce
21 Selezioni regionali Kids Cup
29 CT giovanili

Giugno
4 Olimpiadi Rivensi
6 Galà dei Castelli
11 Finale Ragazzo più veloce del Ticino, Chiasso
12 Finale Kids cup, Bellinzona
15 Finale cantonale Mille Gruyère
18-19 CT gare multiple
24 Meeting Virtus, Locarno

Luglio
9 Meeting GAB, Bellinzona

Agosto
30 Allenamento con il Weltklasse
31 Meeting SAL, Lugano

Settembre
3 CT olimpionica e Meeting Capriaschese, Tesserete
6 Meeting SAB, Bellinzona
17 Meeting Master, Bellinzona
18 Trofeo GAD, Dongio
21 Meeting GAB, Bellinzona

Ottobre
1-2 CT assoluti
16 CT maratona e mezza maratona, Ascona-Locarno

Informazioni:
Fabio BASILE, Responsabile comunicazione FTAL
076 679 48 16, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luca ROMERIO, Commissario tecnico
078 625 84 41, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.