mailMenu
logo small
Stampa

Campionati Ticinesi Indoor 2016

Grande novità per la stagione indoor

- Domenica alla Palestra Regazzi di Gordola la prima edizione dei Campionati ticinesi indoor FTAL -

asat - Con le corse campestri in pieno svolgimento (sabato il cross di Vezia), domenica a Gordola si apre anche la stagione indoor dell'atletica ticinese che per questo 2016 prevede alcune interessanti e stuzzicanti novità. Su tutte spicca il primo Campionato ticinese indoor che assegnerà i primi storici titoli FTAL di alcune discipline tipiche dell'atletica al coperto.
Si parte domenica 17 gennaio alla Palestra Regazzi di Gordola, dove in programma vi sono le prove dei salti: lungo, asta e alto si susseguiranno dalle 12 alle 16 per organizzazione dell'USA Ascona. Nutrita la lista dei partecipanti, con la presenza delle società USA, Virtus Locarno, SFG Airolo, USC Capriasca, ASSPO Riva San Vitale, SAM Massagno e Frecce Gialle Malcantone. Tutti giovanissimi gli atleti e circa 65 le iscrizioni nelle tre discipline. Ospiti, chiaramente senza diritto di titolo o medaglia, anche un nutrito gruppo di italiani e confederati che daranno così ulteriore qualità alla manifestazione.
La stagione al coperto proseguirà quindi il 20 gennaio con un meeting al palazzetto Fevi di Locarno, dove la locale Virtus propone getto del peso, 50 e 60 metri. In febbraio, il mercoledì 3, spazio invece alla seconda giornata dei Campionati ticinesi indoor, quando di nuovo al FEVI si segneranno gli scudetti per le gare di sprint e lanci (60 m, 60 m ostacoli e peso).
Questi avvenimenti su suolo ticinese sono il giusto trampolino di lancio per i maggiori appuntamenti a livello svizzero, ossia i Campionati nazionali. I giovani saranno il 20 e 21 febbraio a Macolin (U16, U18 e U20), mentre gli assoluti si sfideranno il fine settimana successivo presso la struttura di San Gallo.
Prima, per domenica prossima, spazio quindi al primo Campionato ticinese indoor, dove tra gli iscritti spiccano i migliori giovani del movimento cantonale, che sapranno primeggiare anche a livello assoluto. Come detto, invece, sabato la Coppa Ticino di cross propone la sesta tappa sui prati di Vezia con un rinnovato tracciato proposto dalla locale SAM.