mailMenu
logo small
Stampa

CTCross 2015-2016 a Vezia

VEZIA ULTIMI DUELLI PER LA COPPA TICINO

- Tra gli attivi la sfida tra Emanuele Neve e Giorgio Pongelli tra le U18 Cecilia Galli-Conforto e Rachele Botti.Adriano Engelhardt e Evelyne Dietschi in gara a Vidy.-

LEST- La SA Massagno ospiterà sabato alla Monda di Vezia l'ultima tappa della coppa Ticino di cross a partire dalle 12.00 sul velocissimo tracciato di 1.500 km saranno quasi 500 gli atleti che si cimenteranno nella prova generale dei campionati Ticinesi in programma sabato 30 gennaio a Banco di Bedigliora.

I nostri due migliori specialisti del cross rifiniranno la preparazione al cross internazionale di Lausanne. Evelyne Dietschi debutterà nella categoria U23 ed Élite al via anche il campione svizzero 2013 Adriano Engelhardt.

Alla Monda la gara degli attivi che chiuderà la manifestazione alle 14.55 assegnerà pure le ultima coppa. Al via con solo 8 punti di vantaggio Giorgio Pongelli proverà a difendersi dall'attacco di Emanuele Neve. Per la vittoria di giornata sugli 8.2 km i favori del pronostico sono per Lukas Oehen con il giovane Tobia Pezzati da osservare con attenzione. Altro titolo in palio quello degli M50 con Marco Oberti chiaro favorito nei confronti di Mauro Verdone.

Nella categoria U18 la sfida per la coppa è tra Rachele Botti e Cecilia Galli-Conforto. La triathleta vincitrice delle ultime due prove dovrà imporsi con almeno 15 secondi sui 3 km per strappare la vittoria. Elena Pezzati potrebbe sorprendere le due favorite.

Nella gara femminile sui 4.5 km interessante la sfida tra le diverse vincitrici di coppa Manuela Maffongelli, Jeannette Bragagnolo e Susanna Serafini nella lotta pure Antonella Lardi che cerca la vittoria in coppa tra le U20. Attenzione anche ad Emma Lucchina brillante vincitrice la scorsa settimana a Gordola. Al via con le donne ci saranno pure gli U18 che lungo la stagione hanno offerto le gare più appassionanti Angelo Melera ha vinto la coppa Mattia Fumagalli e Enea Ratti hanno già festeggiato un successo parziale, risultato a cui puntano pure Sacha Caterina e Marco Delorenzi.

Nel cross corto continua la sfida tra Piero Lorenzini e Roberto Simone.

Gara interessante anche nella categoria M40 con il terzetto Bruno Invernizzi, Jonathan Stampanoni ed Enrico Cavadini che possono ambire alla vittoria. Mentre tra gli U20 Flavio Ranzoni cerca la terza vittoria stagionale ma attenzione a Dave Derigo.

e il veterano Fabrizio Moghini ed i giovani Zoe Ranzoni, Zoe Rossi, Ettore Poroli e Zeno Lazzeri cercano di difendere l'imbattibilità stagionale.

Nella classifica a squadre sul terreno casalingo la SAM proverà a contrastare la corsa verso il titolo dell'US Capriaschese. Intenso il duello per il podio tra le due potenze US Ascona e GA Bellinzona.

Domenica alla Regazzi di Gordola si terrà invece il primo campionato ticinese indoor per le discipline di salto.

Leonida Stampanoni