mailMenu
logo small
Stampa

COPPA TICINO CROSS 2015

CROSS: A DONGIO IL VIA

Novità nel regolamento

- LEST - Domenica nei prati della zona Boscero a Dongio debutterà l'edizione 2015-2016 della coppa Ticino di Cross proposta dalla FTAL. Gli organizzatori del GAD sono pronti ad accogliere i 250 appassionati dagli 8 agli oltre 70 anni che a partire dalle 10.00 gareggeranno sui caratteristici percorsi di 1.5 km 2 km disegnati nella golena del Brenno.

 

La commissione tecnica della FTAL presenta un regolamento rinnovato a livello individuale per la classifica verranno conteggiate 3 risultati tra le quattro prove previste nel 2015. Oltre a Dongio si correrà domenica 22 il cross sprint di Mendrisio, sabato 28 il cross di Camignolo, prima di chiudere l'anno con il cross di Pom a Tesserete il 12 dicembre.Nel 2016 sarà conteggiato il miglior risultato tra il cross di Gordola di sabato 9 gennaio ed il cross di Vezia del sabato 23 gennaio. I Titoli cantonali saranno assegnati sabato 30 gennaio a Banco di Bedigliora. Nella Classifica per società i campionati ticinesi conteranno doppio e si sommeranno i 5 migliori risultati tra le sette prove.

Il campionato svizzero in programma a Benken (SG) si svolgerà nel tardo pomeriggio di sabato 5 marzo, le gare Elite offriranno un atmosfera ricca di fascino in notturna. Evelyne Dietschi e Adriano Engelhardt nelle ultime tre stagione hanno portato la bandiera del Ticino ai campionati europei, nel mese di novembre ci saranno ancora le prove di selezione per la rassegna continentale a Hyeres vedremo se la tradizione proseguirà.

Entro i confini cantonali domenica a Dongio alle12.00 partirà l'ultima gara con gli attivi U20M e veterani al via. Abraham Eshak, Lukas Oehen, Ivan Pongelli saranno tra i favoriti. Protagonista tra gli U20 il nazionale di CO Tobia Pezzati impegnato per ora nella scuola reclute per sportivi di Elite in compagnia di Elena Roos. Tra le donne anche Evelyne Dietschi debutterà nella categoria attive ma non sarà al via alle 11.30. Nella corsa verso la coppa la favorita rimane Rosalba Vassalli Rossi, che dovrà guardarsi dalle giovani Agata Bulloni, Giulia Marzano, Johanna Kress.Nelle categorie master ci saranno Manuela Falconi, Jeannette Bragagnolo, Loredana Rossi.

Tra gli U20 Roberto Delorenzi e Antonella Lardi sono i favoriti.attenzione a Flavio Ranzoni, Luiz Corti e Emma Lucchina e Flavie Roncoroni in particolare.

Nelle categorie giovanili il movimento è sempre in crescita con giovani interessanti che sanno raccogliere la sfida tra i protagonisti citiamo Enea Ratti, Angelo Melera, Francesco Bertoli, Cecilia Galli Conforto, Rachele Botti, Alizée Pitter, Ettore Poroli, Alex Balestra, Francesco Zanella, Tessa Tedeschi, Zoe Ranzoni, Valentina Tanner.

Nelle categorie master tra gli uomini tra i protagonisti ci saranno Enrico Cavadini, Jonathan Stampanoni, Giuseppe Gioia, Marco Oberti, Gaetano Genovese, Fabrizio Moghini, Christoph Schindler, Patrizia Pagnoncelli, Mary Quirici, Mara Rossinelli.