mailMenu
logo small
Stampa

Ascona-Locarno Marathon 2015

Da Locarno ad Ascona una maratona di qualità

- Comunicato stampa 4 – 29 settembre 2015 -

Omologato i percorsi della prima edizione dell'Ascona-Locarno Marathon del 18 ottobre, una corsa per tutti con anche il meglio del podismo ticinese e non solo. Per i titoli cantonali già certi al via Enrico Cavadini, Lukas Oehen, Evelyne Dietschi e Luca Foglia. ALM – Sull'onda del successo della StraLugano, il mondo podistico ticinese guarda già al 18 ottobre, quando l'Ascona-Locarno Marathon si scoprirà ai molti sportivi appassionati di corsa. Anche Swiss Athletics ha ora ufficializzato il percorso previsto per le gare di 21 e 42 Km: infatti, il giudice arbitro Antonin Hejda ha effettuato la misurazione ufficiale delle due prove che saranno quindi a tutti gli effetti valevoli per primati e statistiche.

La giornata di sport si animerà sin dal primo mattino di domenica 18 ottobre quando i corridori provenienti da tutto il Mondo (tredici le nazioni rappresentate finora) cominceranno ad arrivare in Piazza Grande, dove alle 9:50 scatterà la prova dei 10 km. Dieci i minuti più tardi partiranno i concorrenti della mezza maratona, seguiti alle 10:10 dai maratoneti. Ricordiamo che su queste due distanze si assegneranno pure i titoli di Campione e Campionessa ticinese 2015 (FTAL), proprio come avvenuto per 30 anni sulle strade di Tenero in occasione della Maratona Ticino.
Tra i pretendenti citiamo il Campione ticinese di podismo Enrico Cavadini del RC Bellinzona che dopo l'ottimo risultato sulla 30 Km di Lugano sarà al via della maratona ticinese, dove incontrerà l'eterno Luca Foglia della Virtus (primatista cantonale con il suo 2h18'18'' del 1994 a Venezia). Nella mezza spazio invece a due certezze del podismo rossoblù, ossia Lukas Oehen delle Frecce Gialle Malcantone (in stagione Campione ticinese di Cross e 5'000 metri) e la fresca Campionessa svizzera U20 Evelyne Dietschi della SAL Lugano, pure lei reduce da un'ottima 10 Km a Lugano corsa sul piede del 3'33'' al km. Questi sono solo alcuni nomi certi, a cui in questi giorni dovrebbero aggiungersi altri validi protagonisti ticinesi, come Adriano Engelhardt, Jonathan Stampanoni, Christian Puricelli o Bruno Invernizzi solo per fare qualche ipotesi.
Non mancherà di certo la forte concorrenza d'Oltralpe, italiana o di altre nazione a impreziosire questa prima edizione dell'Ascona-Locarno Marathon che propone un percorso pianeggiante fra i comuni di Locarno e di Ascona, caratterizzato dai suggestivi passaggi in Piazza Grande (luogo di partenza e arrivo), il Castello Visconteo, il Lido, il lungolago, la Fontana Pedrazzini, i percorsi pedonali fra il lago, i porti, la piazza di Ascona e il lungo fiume della Maggia. La 10 km avrà invece un circuito ridotto a ridosso di Locarno, sempre partendo da Piazza Grande, dove ci sarà anche il villaggio con la presenza degli sponsor (golden sponsor: Banca del Sempione, Footon e Madza; silver sponsor: Chicco d'Oro e Lido Locarno), diversi stand espositivi, animazioni e il punto ristoro "Food and beverages" gestito in collaborazione con gli "Amis da la Forcheta". È pure previsto un asilo nido dove i genitori-podisti potranno lasciare i loro bimbi durante la propria fatica.
La manifestazione ha anche trovato il giusto e indispensabile appoggio da parte dei Comuni di Locarno e Ascona, dell'Ente turistico Lago Maggiore e Valli, di Swisslos e di altri importanti partner, garantendo così ai concorrenti attesi sulle strade locarnesi (si spera in 1500-2000 iscrizioni) un evento di qualità.
L'animazione della prima edizione dell'Ascona-Locarno Marathon inizierà comunque già il sabato dalle 14:00 con intrattenimenti musicali e stand espositivi al villaggio sponsor, dove saranno pure possibili le iscrizioni dell'ultimo momento (il sabato 17 dalle 14:00 alle 19:00 in Piazza Grande o la domenica 18 dalle 7:00 alle 8:30 presso il Palazzetto Fevi). Le iscrizioni effettuate entro il 9 ottobre permettono di avere il pettorale personalizzato e non sono soggette a sovrattassa.
Per chi desiderasse alloggiare ad Ascona o a Locarno, l'organizzazione ha stretto valide collaborazioni con alcuni alberghi partner dove prenotare camere a prezzi dimezzati a partire da giovedì 15 ottobre (vedi www.ascona-locarno-marathon.ch).
Il comitato organizzativo, presieduto da Giovanni Togni, si appoggia sulla collaborazione delle società Virtus Locarno, Società podistica Locarnese, Runner's club Bellinzona, USA Ascona e Associazione Sportiva Ticinese e sta lavorando per allestire una manifestazione di livello, dove tutti potranno trovare le condizioni adeguate per una bella giornata podistica. Oltre al premio ricordo, i maratoneti all'arrivo riceveranno la maglia di Finisher, mentre per i migliori un ricco montepremi prevede mille franchi per il vincitore assoluto (maschile e femminile) della maratona, 750 per i più veloci sui 21 km, a cui aggiungere i premi per la vittoria di categoria.

ALM - Ascona-Locarno Marathon

Informazioni:
Amedeo Rondelli
Coordinatore Ascona-Locarno Marathon 2015
079 247 22 36
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fotografie: http://www.ascona-locarno.com/social-and-media.html