mailMenu
logo small
Stampa

CS Staffette 2015

Brava la Virtus ai CS di Staffette

 

- LeSt - Sabato la Virtus era la sola società ticinese al via dei campionati svizzeri di Staffetta alla Pontaise di Lausanne l'ultimo occasione per fregiarsi del titolo svizzero in pista per il 2015.

I locarnesi che presto potranno di nuovo allenarsi sulla rinnovata pista del Lido erano al via con 4 squadre. Nella Staffetta Americana, sui 3 km, Daniele Angelella, Silvio Barandun e Piero Lorenzini hanno lottato fino alla fine per un posto sul podio terminando quinti 6'46"67 quinti a soli 3" dalla medaglia di bronzo. Il BTV Aarau guidato dal campione svizzero di 1500 m e 5000 m ha vinto il titolo in 6'35"41.

Nell'Olimpionica i freschi campioni ticinesi Lorenzini, Angelella, Mirko Berri e Ricky Petrucciani hanno chiuso 8° in 3'22"73 confermando la prestazione di Tesserete. Il COA Lausanne Riviera con i velocisti della nazionale Bastein Mouthon e Slivain Chuard ha vinto in 3'14"19 al fotofinish su Coa Broyard Vaudoise. I due quartetti della 4x100 si sono invece fermate alle semifinali le U18 Federica Ciulla, Isabella Dal Bò, Julia Gianora, Nora Ranzoni hanno corso in 51'50 mentre gli attivi Eros Candofli, Nicolas Pedrazzi, Berri, Lauro Vigani hanno chiuso in 44"77 il titolo è andato LG Regio Basel in 41'52 mentre il titolo femminile è andato al LV Winterthur in 46"14.

La categoria U16W ha registrato due nuove migliori prestazioni svizzere di tutti i tempi, nella 3x1000 m il LC Fortuna Oberbaselbiet Haring, Eckardt Pfuller. in 9'00"45 mentre nella 5x80 sono state le ragazze (Danielli, Minoretti, Martingh, Schaad, Kouni in 48"37 segnare il nuovo limite.