mailMenu
logo small
Stampa

CS gare Multiple 2015

È tempo di gare multiple

- A Losanna i Campionati svizzeri di gare multiple, giovani ticinesi in prima linea -

asat - Dopo la scorpacciata atletica di Zugo con i Campionati svizzeri assoluti, si assegnano sabato e domenica a Losanna i titoli nelle gare multiple, dal pentathlon delle ragazze U16 (cinque discipline) al decathlon degli uomini (dieci discipline).
Assente Luca Bernaschina, che rinuncia all'evento per ricaricare le batterie in vista della seconda metà di stagione, il Ticino punta tutto sui giovani, a partire da Gian Vetterli, detentore del record svizzero U16 con 4'923 punti, ottenuto in maggio a Landquart. Il polivalente dell'USA Ascona sarà tra i favoriti nella sua categoria dove cercherà di ripetere o migliorare il risultato di Landquart: 100 ostacoli in 13''78, lungo 6,65 m, peso 15,34 m, alto 1,77 m, disco 46,22 m, 1'000 in 2'54''71. Nella stessa gara al via anche i compagni di club Patrick Kirchlener, Ettore Poroli, Gioele Turuani e Misaki Dalessi, così come Matteo Dozio della SAM Massagno.
Nel decathlon degli uomini il titolo dovrebbero invece giocarselo quattro atleti con un personale al di sopra dei 7mila punti: Jonas Fringeli (LC Turicum), Flavien Antille (CABV Martigny), Christian Loosli (LC Zürich) e Michael Bucher (TV Buttikon).Per il Ticino in lizza pure Claudio Colombi (USA) e tra gli U20 Martino Kick della SAM.
Tra le donne occhi puntati invece su Linda Züblin (LAR Bischofszell) che ha mancato il limite per Pechino per pochi punti, al contrario di Caroline Agnou (Satus Biel-Stadt) e Valérie Reggel (LV Winterthur) che saranno invece impegnate ai Mondiali cinesi dal 22 al 30 agosto.
A difendere i colori rossoblu del Ticino ci sarà tra le ragazze U18 Eleonora De Putti della SAM Massagno che con il personale di 4'604 punti (eptathlon) si situa tra le pretendenti al podio alle spalle di un'inarrivabile Géraldine Ruckstuhl (STV Altbüron), fresca Campionessa del mondo U18.
Tra i ragazzi U18 in gara Jacopo Giuliani e Riccardo Dal Pont (USA), impegnati nelle dieci discipline del decathlon. Completano la delegazione ticinese allo stadio Pierre-de-Coubertin di Lausanne-Vidy le U16 Mia Vetterli, Alice Cerutti e Alice Storni, tutte dell'USA Ascona, che si cimenteranno nel pentathlon.