mailMenu
logo small
Stampa

UBS Kids Cup 2015 - Finale cantonale - Risultati

Gian Vetterli vola a 7.18 m

- KIDS CUP FESTA DELL'ATLETICA VERSO IL LETZIGRUND -

Domenica il comunale circa 300 ragazzi hanno sfidato la pioggia per la finale cantonale della UBS Kids Cup organizzata dalla SAB con la collaborazione della FTAL. Il progetto di Swiss Athletics e della grande banca si conferma una formula vincente, dopo un riscaldamento in compagnia della primatista svizzera di salto in lungo e salto triplo Irene Pusterla i ragazzi si sono battuti per la prestigiosa vittoria e per l'ambito posto alla finale nazionale del 5 settembre al Letzigrund di Zurich.
Tra i ragazzi 2000 m Gian Vetterli ha vinto secondo logica con un immenso volo a 7.18 m nel salto in lungo un ottimo 7"33 sui 60 m mentre nella pallina il lancio più lungo è stato di Enea Ratti secondo con un buon 2116 punti e 70.72 m nella pallina.
Tra le sfide più appassionanti quella nelle ragazze 2002, Nina Altoni (2249) grazie ai 47.23 nella pallina ha piegato Emma Piffaretti (2205) capace di correere in 8"13 i 60 m. Nella salto in lungo ottimo risultato per separate da un solo cm Emma 5.25, Nina 5.26 m. Pronostico ribaltato tra le ragazze del 2003 con Bernadette Gervasoni 1923 e Renée Facchinetti 1896 che hanno battuto Gilda Donnini 1856 arrivata da capolista. Bernadette la più veloce con 8"36 di misura su Gilda 8"48, e nel lungo con 4.79 m di misura su René 4.75 m che ha invece vinto la pallina con 37.67 m. Pronostico rispettato tra i ragazzi 2004 che guidano la classifica nazionale Giovanni Pirolli 1598 (8"40, 4.76m 40.34 davanti a Remy Piffaretti 1487 (8"64, 4.53m , 39.04m). Vittoria invece per la piccola Delia Piffaretti tra le nate del 2008 grazie alla regola del Lucky Loser potremmo avere tre fratelli Piffaretti alla finale nazionale. Da notare ancora la tripletta di Taisia Crippa che dopo aver vinto mille Gruyere e Ragazza più veloce vince tra le nate del 2004 con 1624 punti. Tra le ragazze U16 ottime vittorie per le due ragazze dell'ASSPO. Tra le nate nel 2000 Gea Bernasconi accarezza i 2300 toccando 2297 con( 8"39, 5.12m 53.96m). Tra le nate del 2001 vince Nadine Calderari 2140 (8"13, 5.17m, 37.74m) Tra i ragazzi Ettore Poroli 2038 (8"16,5.35m,63.96m) di misura su Renato Cereghetti 2018 il più veloce con 7"89 e un buon 5.59 m nel lungo. Gli altri vincitori 2002 Christian Reboldi 1678, 2003 Edoardo Keller 1578, 2005, Sara Broggini 1351, Lucio Arnaboldi 1291, 2006 Laura Grossi 1050, Giulio Fugazzi 1058, 2007 Thais Codiroli 851, Joas Kneubühler 958, 2008 Emanuel Gervasoni 530

I finalisti ticinesi

2008 Delia Piffaretti 668 pti - Emanuel Gervasoni 530
2007 Codiroli Thais 851 - Joas Kneubühler 958
2006 Laura Grossi 1050 - Giulio Fugazzi 1058
2005 Sara Broggini 1351 - Lucio Arnaboldi 1291
2004 Taisia Crippa 1624 - Giovanni Pirolli 1598
2003 Bernadette Gervasoni 1923  - Edoardo Keller 1578
2002 Nina Altoni 2249 - Christian Reboldi 1678
2001 Nadine Calderari 2140 - Ettore Poroli 2038
2000 Gea Bernasconi 2298 - Gian Vetterli 2572

Leonida Stampanoni