mailMenu
logo small
Stampa

Beatrice Lundmark - Lo sport secondo me

Lo sport secondo me

- Questo il titolo del mio libro di fine carriera sportiva. I fondi raccolti con la vendita della pubblicazione verranno devoluti al progetto Greenhope a favore di bambini e ragazzi ammalati di cancro.

Per lasciare un ricordo, una traccia un ringraziamento a chi mi ha seguito in questi 18 anni di carriera sportiva, ho voluto realizzare un progetto particolare: un libro fotografico che riassuma in immagini, aforismi e parole la mia carriera sportiva, finanziato grazie al prezioso contributo della Banca dello Stato.

All'interno della pubblicazione trovate i principali risultati e successi sportivi, ma non solo, si illustra anche cosa sta dietro allo sport: il lavoro e l'impegno quotidiano, l'importanza dell'allenatore, degli sponsor, della squadra e dell'entourage; i viaggi in luoghi particolari, quali Niamey, Bangkok, Beirut; l'esperienza indimenticabile ai Campionati Europei; il ruolo dell'immagine, della comunicazione e del voler condividere la propria identità sportiva con gli altri.

Bellissime emozioni, tanti ricordi, tante persone da ringraziare: il mio allenatore Beniamino Poserina, il Gruppo Atletico Bellinzona, i miei sponsor - Accentrix, Ail, Banca dello Stato, Piniassociati e Villa Sassa -, le Federazioni di atletica leggera in cui ho militato, come pure i volontari grazie ai quali esiste il mondo dell'atletica e, last but not least, i giornalisti sportivi che raccontano le gesta degli atleti e i Fan che le seguono e che mi hanno seguito in questa splendida avventura. Per me lo sport è stata un'esperienza indimenticabile, anche grazie a voi! E a voi dedico il mio libro di fine carriera sportiva.

A partire da mercoledì 3 giugno è possibile ordinare l'opuscolo tramite il sito internet www.bealundmark.ch, con offerta minima a partire da chf 10.-. I fondi raccolti verranno devoluti a Greenhope a favore di bambini e ragazzi ammalati di cancro.

Greenhope mi ha particolarmente convinto per la sua polivalenza e il suo modo innovativo di conciliare l'aspetto benefico con l'aspetto sportivo, realizzando progetti originali e simpatici a favore dei giovani meno fortunati. Ogni piccolo gesto è importante: anche voi potete dare il vostro contributo!

Grazie per l'attenzione che vorrete dare a questo mio progetto.

Beatrice Lundmark


Link:

Video di presentazione del progetto Greenhope

Intervista su Teleticino

Intervista a Rete 1 Sport

News su tio