mailMenu
logo small
Stampa

U16 indoor a Bergamo

LA SELEZIONE TICINO U16 IMPEGNATA IN UN QUADRANGOLARE INDOOR

- Domenica la selezione Ticino U16 della FTAL sarà impegnata a Bergamo in un quadrangolare indoor dove sfiderà i migliori atleti delle regioni Lombardia, Piemonte eValle d'Aosta. Per il Ticino si tratta di una piacevole novità va a completare la serie di impegni internazionali offerti ai nostri giovani talenti.

Sotto la direzione di Cristina Pezzati, Cosetta Grotti e Sebastiano Mazzola una delegazione di 11 atleti che gareggeranno sulle 6 discipline previste .L' obbiettivo della trasferta sarà sia quello di crescere acquisendo esperienza che quello di rafforzare lo spirito di gruppo. Le gare prevedono velocità, ostacoli e salti. Il fresco campione svizzero indoor di salto in Alto Gian Vetterli con la gemella Mia si cimenteranno in un minimultipla che prevede 60 m ostacoli e salto in lungo. Sui 60 m ci saranno pure due reduci dai campionati svizzeri indoor di Macolin Nicolas Pedrazzi (Virtus) e Nadine Calderari (ASSPO). Sui 60 ostacoli saranno Matteo Dozio (SAM) e Selene Tajana (GAB) a scendere in pista. Nella pedana in lungo Nadia Bachir (ASSPO) e Patrick Kirchlechner (USA) saranno gli assi da giocare. A volare nel salto in alto ci saranno Silvia Biacchi (FGM) e Misaki Dalessi (USA). Il polivalente Ettore Poroli sarà impegnato nel salto con l'asta. Molti tra i convocati sono alla prima uscita con la selezione Ticino e certamente sapranno cogliere al volo l'occasione per crescere a confronto con i forti atleti della vicina penisola. Il prossimo impegno per la selezione Ticino sarà domenica 15 al cross delle selezioni di Cortenova, nella provincia di Lecco saranno oltre 30 i giovani mezzofondisti a caccia di soddisfazioni.

Leonida Stampanoni

Altre info: qui