mailMenu
logo small
Stampa

Meeting Indoor Macolin 1.2.2015

Stefano Croci veloce a Macolin

- asat – A due settimane dai Campionati svizzeri di atletica al coperto previsti a San Gallo, l'atletica ticinese si presenta in grande forma. Oltre ai primati ticinesi e ai risultati già riportati, nel meeting di domenica, sempre a Macolin, va di certo annotato il 7''07 di Stefano Croci sui 60 metri. Il velocista dell'Atletica Mendrisiotto con questo tempo si è aggiudicato la finale B, mentre la finale A è andata a Pascal Mancini che in 6''71 ha mancato il limite per l'Europeo di un solo centesimo. Nella stessa gara finale C raggiunta da Aaron Dzinaku (ATM) e corsa in 7''35.
Sempre sulla velocità, da segnalare anche il quarto rango nella finale B femminile per la giovanissima, classe 1999, Chiara Bandoni (pure ATM) che ha corso in 8''08 a soli 15 anni. Sui 200 metri invece, Ajla Del Ponte (USA Ascona) ha chiuso i 200 metri in 25''03, mentre tra i maschi Luca Calderara (ATM) e Aaron Tamburini (SAL Lugano) hanno chiuso la prova in 23''53 e rispettivamente 23''69.