mailMenu
logo small
Stampa

Meeting Indoor Fevi 2015 - Risultati

FEVI - AJLA DEL PONTE IN BUONA FORMA

- Mercoledì sera al Fevi la Virtus Locarno ha accolto quasi un centinaio di atleti tra cui molti giovanissimi per la prima prova in pista del panorama cantonale.

La scorsa settimana alla Palestra Regazzi erano in pedana solo gli specialisti delle altezze. A Locarno ai blocchi si sono presentati i due nazionali svizzeri Ajla Del Ponte e Luca Bernaschina che assieme alla giovane pesista italiana Sidney Giampietro, neoprimatista di categoria, hanno sicuramente nobilitato la serata.

 

Ajla del Ponte ha firmato la doppietta sui 50 m in 6"70 e sui 60 m 7"75, alcune difficoltà tecniche le hanno impedito di misurarsi sui 30 m con la vittoria che è andata a Carlotta Ulmer in 4.87 m la giovane Malcantonese ha completato la serata con due secondi posti 50 in 6"90 e 60 m in 8"11. Pure in evidenza Giulia Malacrida 6"99 e 8"11.

Tra i ragazzi doppietta per Stefano Croci 6"18 sui 50 m 7"17 sui 60 m. Mattia Libanore secondo sui 50 m in 6"41 ha poi vinto i 30 m in 4'30 davanti a Aaron Dzinaku 4"32 e all'italiano Andrea Benatti 4"37 prima di correre in 50 in 6"41. Sui 50 m interessanti il 6'48 del sedicenne di Airolo Simone Gabutti. Sui 60 m alle spalle di Croci troviamo Dzinaku 7"37 e Mattia Tajana 7"39.

In pedana Luca Bernaschina aha chiuso secondo il getto del peso 7.26 kg con un buon 12.46 m già prima di chiudere i 60 m in 7"37 vittoria per Mario Grignani da Varese con 14.20 m.

Tra le U18 la Giampietro ha offerto un eccellente 16.75 con i 3 kg a meno di 40 cm dal suo fresco primato italiano, alle sue spalle promettenti gli 11"29 di Céline Vicari. Tra le U16 spiccano due giovanissime classe 2002 Benedetta Silvagni 9.67 m e Nina Altoni 9.17 m. Tra i ragazzi Mattia Ferracin ha lanciato i 6 kg a 11.11 m davanti a Zeno Parravicini 10.49 m. Gli altri vincitori Jacopo Giuliani 9.81 m con 5 kg e Stefano Morandini 10.31 m con 4 kg.

Il prossimo appuntamento al Fevi è per il 4 Febbraio con un'occasione anche per gli ostacolisti mentre mercoledì 28 Gennaio ci sarà lo sprint & Jump alla Palestra Regazzi.

Leonida Stampanoni