mailMenu
logo small
Stampa

Cross Malcantonese Sprint 2015 - Risultati

436 Atleti alla quinta tappa di coppa Ticino

 

- CROSS MALCANTONESE LUKAS OEHEN FIRMA LA CINQUINA -

Roberto Delorenzi,Ettore Poroli, Taisia Crippa, Fabrizio Moghini vincono la coppa Ticino

Le Frecce Gialle Malcantone saranno certamente soddisfatte delle 2 edizione del Cross Malcantonese, infatti in una splendida giornata 436 atleti hanno preso il via nelle ventina di categorie previste. Il circuito idilliaco era in alcuni tratti un po' appesantito dalla pioggia ma le condizioni erano ideali. Gli crossisti approfittando delle distanze brevi hanno offerto gare intense e ricche di emozioni e colpi di scena.

 

Domenica la grossa novità era nella gara principale con attivi ed U20 impegnati sulla sui 4.5 km. Esito purtroppo abbastanza scontato, con la vittoria netta per il padrone di casa Lukas Oehen che ha preceduto sul traguardo ben 3 capriaschesi. Elia Stampanoni e Giorgio Pongelli hanno chiuso sul podio. Roberto Delorenzi con il secondo tempo assoluto ha dominato la gara degli U20, assicurandosi pure la coppa Ticino. Flavio Ranzoni coglie il posto d'onore davanti al Pietro Calamai.

Tra le attive impegnate sui 3 km Rosalba Rossi ha salvato l'imbattibilità ma la ventenne Agata Bulloni sta mostrando una costante crescita e stavolta era a soli 6 secondi completa il podio l'esperta Paola Stampanoni. Manuela Falconi,prima W35, ha dominato la gara femminile. Sul podio con lei la coppia della SAB Bellinzona Jeanette Bragagnolo e Loredana Rossi. Tra le U20 conferma per Antonella Lardi davanti a Flavie Roncoroni terzo posto per la confederata Bettina Taxer davanti a Giulia Marzano.

Nelle categorie giovanili due gare con finali mozzafiato, Tra le U16 Rachele Botti autrice di una gara tutta d'attacco alla fine è stata beffata sul traguardo, dopo 1,5 km dalla confederata Michelle Grobli. Terzo rango per Tessa Tedeschi.

Tra gli U18 Simone Tattarletti con un bell'attacco era lanciato verso la vittoria, ma una caduta in entrata del vialone d'arrivo ha regalato la quinta vittoria a Luiz Corti. Terzo posto per il vodese Loic Lanthemann .

Tra le ragazze Alizée Pittet ha colto la prima vittoria stagionale piegando Sabrina Innocenti solo terza la dominatrice stagionale Cecilia Galli Conforto.

Tra gli U16 Ettore Poroli ha firmato il poker dominando la gara davanti a Enea Ratti e Fabio Rampa.

Nel cross corto prima vittoria stagionale per Roberto Simone che in volata ha piegato il giovane Piero Lorenzini solo terzo Marco Maffongelli che deve così dire addio alla coppa Ticino.

Cresce la forma di Jonathan Stampanoni sui 3 km della gara dei veterani ha dominato tra gli M40 davanti ad Enrico Cavadini e Giuseppe Gioia. Tra gli M50 prenota la coppa Marco Oberti primo davanti a Gaetano Genovese. Tra gli M60 terza vittoria per Fabrizio Moghini su Christoph Schindler e Mario Maffongelli. Mary Quirici ha colto la prima vittoria nelle W35 piegando la resistenza di Mara Rossinelli e Katharina Wangler.

Tra le U12 Taisia Crippa ha colto la vittoria che le regala la coppa battendo Giulia Salvadé e Joyce Moro. Nelle altre categorie conferme per Francesco Zanella, Florian Sasselli e Zoe Ranzoni.

Sabato 24 gennaio a partire dalle 11.00 alla Monda di Vezia ci correrà l'ultima tappa di coppa Ticino, in palio ci saranno gli ultimi trofei in particolare quello delle U16 e delle attive.

Leonida Stampanoni