mailMenu
logo small
Stampa

CROSS DI POM 2014

In Capriasca 500 atleti attesi al via per la un cross sprint -

CROSS DI POM - LA COPPA TICINO SULLA CRESTA DELL'ONDA

- Adriano Engelhardt ed Evelyne Dietschi al via ai campionati Europei -

La grande stagione della corsa campestre ticinese proseguirà sabato sui prati adiacenti la Chiesa di Sala Capriasca dove l'USC Capriaschese con il sostegno della Raiffeisen del Cassarate, del Caseificio del Gottardo e di Consulca organizzerà il cross di Pom sprint con la terza prova della coppa Ticino di Cross, trofeo che si svolge sotto l'egida della FTAL. Con una media di oltre 400 partecipanti il cross in Ticino sta vivendo un splendido momento di grande popolarità, forse anche sull'onda diversi risultati di prestigio a livello nazionale ed internazionale.

 

Adriano Engelhardt e Evelyne Dietschi sono le punte di diamanti di un movimento con conuiga passione popolare a risultati di livello internazionale. I nostri due portabandiera saranno impegnati domenica nei campionati europei di cross a Samokov in Bulgaria ripetendo così la positiva esperienza dello scorso anno.

In terra capriaschese andrà invece in scena un cross sprint su distanze notevolmente ridotte per l'occasione l'USC ha tracciato tra i meli ad alto fusto un intrigante circuito di 1 km ricco di saliscendi, il terreno si presenta in ottime condizioni. Le prime gare scatteranno alle 12.00 ed il cross corto chiuderà la manifestazione alle 14.10.

Tra gli attivi Lukas Oehen parte favorito sui 5 km attenzione però a Marco Maffongelli ed Elia Stampanoni. Maffongelli che però potrebbe ripetersi nel cross corto dove troverà tra i protagonisti ci saranno sicuramente Roberto Simone e Marco Engeler. Tra gli U20 diversi i nomi interessanti Roberto Delorenzi e Tobia Pezzati leggermente avvantaggiati su Flavio Ranzoni Pietro Calamai e Michele Lardi.

Le donne saranno impegnate sui 3 km con Manuela Falconi favorita assieme a Jeannette Bragagnolo. La U20 Antonella Lardi potrebbe cercare di reggere il ritmo delle esperte rivali interessante la sfida per il podio tra Johanna Kress Flavie Roncoroni e Giulia Marzano.Tra le attive Agata Bulloni cercherà il secondo sigillo contro Maria Gennari e Paola Stampanoni.

Nelle U18 due grandi promesse si sfideranno Cecilia Galli Conforto e Emma Lucchina, che ha mostrato chiari segnali di crescita. Tra i ragazzi Luiz Corti ha una marcia in più, Marco Delorenzi, Mattia Fumagalli, Simone Tattarletti guidano il gruppo degli inseguitori.

Negli U16 Ettore Poroli ed Angelo Melera cercheranno la seconda vittoria guardandosi da altri potenziali rivali. Tra le ragazze Tessa Tedeschi e Rachele Botti hanno vinto dominato le prime due gare e lotteranno per tutta la stagione.

Nelle altre categorie Patrizia Pagnoncelli (W45),Jonathan Stampanoni (M40), Zoe Ranzoni (U14W) e Florian Sasselli (U12M) cercheranno il tris, mentre Marco Oberti (M50), Christoph Schindler (M60), Joyce Moro U12W e Francesco Zanella U14M proveranno a confermare la vittoria di Camignolo.

Leonida Stampanoni