mailMenu
logo small
Stampa

Weekend di gare in Ticino e a Zurigo

A Bellinzona il 15° meeting master, a Zurigo gli Svizzeri di staffetta

- asat - Weekend di gare per l'atletica ticinese. Al Comunale scendono in pista gli over 30 per il 15° meeting master organizzato come tradizione dalla locale Sab Bellinzona. Il ricco programma, prevede la disputa di diverse gare, dai lanci ai salti, dalla corsa alla marcia che, come consuetudine, attireranno nella capitale anche un folto gruppo di sportivi dalla svizzera interna, dall'Italia e anche dall'estero. Si comincia alle 10 con i 5mila metri marcia, poi dalle 11 e fino alle 17 un susseguirsi di prove vedranno sfidarsi atleti più, ma soprattutto meno giovani. Si spazia dall'italiano Ernesto Minopoli (classe 1933) che, passati gli ottant'anni, gareggerà su 100, 200 e asta (!), alla trentenne Aline Granjean di St-Cierges che esordirà tra i master su 100, 200, lungo e giavellotto.
A Zurigo le cose saranno invece molto più giovanili. Domenica la finale svizzera dello Swiss sprint (ragazzo più veloce), e sabato i Campionati svizzeri di staffette, dove sono diversi i titoli in palio per le categorie assolute ma anche per U16, U18 e U20. Le discipline contemplano 5x80 (solo U16), 4x100, 3x1'000, olimpionica, 4x400 e americana (solo attivi).
Tra le 326 squadre annunciate, dove diverse società si presenteranno al via raggruppate in Comunità atletiche regionali, anche per far fronte alla carenza di atleti e allo strapotere dei grandi club, per il Ticino quest'anno ci saranno solamente squadre giovanili di Virtus Locarno e Sal Lugano. I sopracenerini sono annunciati tra i diciottenni con una 3x1'000 e una 4x100 tra i maschi, così come un'olimpionica tra le ragazze. La Sal invece con l'olimpionica delle U20. Programmi delle gare del weekend su www.sab-bellinzona.ch e sul sito del TV Unterstrass (http://tvunterstrass.ch) che, nell'anno del 150°, festeggia ospitando questi campionati dopo aver già organizzato, con qualche lacuna, gli svizzeri di cross a febbraio.