mailMenu
logo small
Stampa

Meeting scolari Dongio - Risultati

Quasi 200 scolari al via

-SCOLARI A DONGIO PASSIONE ED ALCUNI ACUTI-

A Dongio l'atletica vive di passione e tradizione la locale GAD promuove con costanza ed entusiasmo la regina delle olimpiadi ad ogni livello, a novembre si lancia la stagione dei cross a Pasqua da 30 anni vive la magia della Media Blenio e le pratiche ed eleganti piste del campo sportivo hanno permesso a centinaia di giovani di scoprire l'atletica con il trofeo scolari di Dongio. Lunedi l'edizione 2014 ha rinnovato la tradizione ospitando 150 giovanissimi che si sono battuti con passione in una splendida giornata di atletica.

Due i grandi protagonisti della giornata Nina Altoni e Ettore Poroli che hanno confermato il loro talento con ottime prestazioni.

Tra i ragazzi U14 l'USA Ascona dispone oltre ad Ettore di un gruppetto di talenti veramente interessanti. Poroli ha vinto il giavellotto con 34.98 m davanti ai compagni Ndiaye El Hadji 32.96 e Nathan Soldati 32.53. Si è ripetuto nel salto in Alto con 1.50 m e sui 1000 m in 3.22.00 a bruciato Gioele Turuani 3'23"00 . Sui 60 m invece il ragazzo più veloce del Ticino Thomas Camenzind ha corso in 8"61 davanti Alessandro Filanti 8"64 e Alessio Guidon 8"81.

Nina Altoni invece tra le U14 ha firmato un gran 8.86 m nel getto del peso nella lotta per il podio Gillian Ferrari 7.33, Tessa Tedeschi 7.19 m e Rachele Pasteris 7.18 m. Nel salto lungo volo a 4.78 m davanti a Irene D'Anna 4.53. Doppietta pure per Tessa Tedeschi è stata la migliore sui 1000 m in 3"30 e sui 60 m ostacoli in 11"52. Rachele Pasteris ha invece vinto i 60 m in 8"37 battendo pure i ragazzi, secondo tempo Emma Piffaretti in 8"63.

Tra le U12 protagonista Bernadette Gervasoni che nel lungo ha piazzato un balzo a 4.45 m quinta misura svizzera dell'anno per poi ripetersi con 8"70 sui 60 m. Nel peso con 6.00m si è inchinata a Romina Breda 6.16 m. sui 1000 m vittoria per René Facchinetti in 3'52. Tra i ragazzi in ttre nel salto in Alto sono saliti a 1.25 Leandro Kick, Remy Piffaretti, e Giovanni Pirolli. Kick ha pure vinto i 1000 m in 3'29"10 davanti a Mattia Schenk 3'32"10. Firmando il tris con 9"00 sui 60 m davanti a Pirollii 9"06. Schenk con 19.12 m ha vinto il giavellotto. A via anche gli U10 sui Yannis Mueller in 8"56 sui 50 2"12" sui 600 m e Loris Martinelli 36.60 m nella pallina i migliori tra i maschi. Siiva Marianna 8"98 sui 50 e 2'24"20 sui 600 m Alesssia Piccoli 3.06 m nel salto in lungo tra le ragazze. In settembre tutti gli scolari si ritroveranno a Dongio per disputare la seconda giornata del Trofeo e sfidarsi nelle discipline non affrontate nella gara primaverile.

Leonida Stampanoni