mailMenu
logo small
Stampa

Manuela Falconi vince il cross di Pom

Grande chiusura di 2013 a Tesserete con oltre 300 partecipanti


cross pom 2013

L'USC Capriaschese,con il sostegno di Banca Raiffeisen del Cassarate, Consulca e Caseificio del Gottardo in una splendida e mite giornata invernale ha accolto gli oltre 300 partecipanti al cross Pom quarta prova della coppa Ticino di cross.il tracciato 1.5 km disegnato con perizia tra le terrazze e i giovani meli di antiche specie era ricco di saliscendi e cambi di ritmo su di un prato ricco di insidie ideale terreno di gara per assegnare le prime coppe..
Nella gara principale lunga 9 km un trio ha cominciato da subito il ritmo poco dopo metà l'italiano Francesco Puppi ha allungato staccando Lukas Oehen e Ivan Pongelli che hanno terminato nell'ordine.Tra gli U20 terza vittoria per duplice campione europeo di CO Tobia Pezzati che ha piegato Luca Botti e Michele Lardi.
Nella gara femminile il duello tra le W35 Manuela Falconi e Jeannette Bragagnolo è andato ancora una volta alla forte atleta della SFG Biasca che firmando il poker ha vinto la coppa.Terzo posto per Loredana Rossi. Gara di 4.5 km pure per le U20 dove Arianna Engelhardt si è assicurata il trofeo stagionale battendo Chiara Rezzonico. Primo podio per Agata Bulloni. Tra le W20 vittoria per Paola Andreazzi davanti a Maria Manolache e Claudia Andreazzi.
Entusiasmante duello in casa Virtus tra gli U18 con Flavio Ranzoni che alzando subito il ritmo ha impegnato a fondo Piero Lorenzini. Quest'ultimo sul finale si è però involato verso la vittoria. Terzo Gabriele Cresta.
Tra le ragazze poker sia per Antonella Lardi (U18) che ha battuto Flavie Roncoroni ed Emma Lucchina, che per Cecilia Galli Conforto che ha vinto davanti a Rachele Botti e Fanny Sokeland.
Da notare la doppia vittoria dei fratelli Stampanoni sul terreno di casa, Elia ha vinto il cross corto davanti a Simone Nolli, Jonathan tra gli M40 davanti a Jean Marc Cattori.
Simone Tattarletti ha si è assicurato la seconda vittoria stagionale tra gli U16 dominando la gara, alle sue spalle Mattia Fumagalli ha vinto il duello con Filippo Ammirati.
Fabrizio Moghini (M60) e Patrizia Pagnoncelli (W45) con la quarta vittoria si sono assicurati la coppa Ticino. Negli M50 agile cavalcata di Marco Oberti .
Nelle categorie dei più giovani coppa intascata da Tessa Tedeschi tra le U14W. Tra gli U12 tris di Giona Lazzeri che ha battuto Manuele Ren e Leandro Kick. Ettore Poroli e Valeria Vedovatti sono tornati alla vittoria. L'USC nella tappa casalinga ha offerto un'altra grande prova collettiva, con una cinquantina di atleti al via, prenotando il trofeo per società. Domenica si correrà la corsa da Natale di Ascona con al via Adriano Engelhardt, la coppa Ticino tornerà invece sabato 11 gennaio con la tappa di Gordola. I cross del 2014 saranno validi anche per la Cross Cup di Swiss Athletics che darà la possibilità ai nostri giovani guidati dalla nazionale Evelyne Dietschi di confrontarsi con i migliori specialisti confederati.