Chiara Zeni trionfa al Golden Gala

Leonida Stampanoni

La quattordicenne di Canobbio Chiara Zeni ha vissuto giovedì sera un’esperienza indimenticabile, firmando nei 100 metri il nuovo primato europeo della categoria C21, dedicata agli atleti con handicap inttellettivo-relazionale, durante il celebre Golden Gala di Roma. La ragazza, che da ormai dieci anni si allena regolarmente con l’USC Capriaschese, ha corso nelle gare di avvicinamento alla diretta TV, quando le pedane erano già occupate dalle star della Diamond League.

Durante l’ultima edizione disputata sulla storica pista dello Stadio Olimpico, che verrà rinnovato in occasione dei Campionati Europei di calcio, Chiara ha dominato la gara sui 100 metri, migliorando il proprio primato europeo con il tempo di 16″28. Ora, la giovane affronterà gli esami scolastici, prima di prepararsi per i Campionati Europei di categoria in programma a fine luglio in Finlandia.

Video della gara disponibile qui.

Scroll to top