Chiara Zeni in pista per il Golden Gala

Leonida Stampanoni

Il Ticino avrà l’onore di scendere in pista nell’edizione 2019 del Golden Gala Pietro Mennea, quarto meeting stagionale del circuito Diamond League. Infatti alle 19:05, nella serie dei 100 metri piani riservati ai tesserati FISDIR, la quattordicenne di Canobbio Chiara Zeni sarà tra le favorite della gara, dedicata agli atleti con handicap intellettivo-relazionale.

La giovane atleta con la Sindrome di Down, che da dieci anni è integrata nei gruppi di allenamento dell’Unione Sportiva Capriaschese, vivrà giovedì un’emozione unica, calcando lo stesso palcoscenico della nostra Léa Sprunger e del giovane fenomeno della velocità italiana Filippo Tortu.

Chiara è conosciutissima nell’ambiente dell’atletica cantonale, dove partecipa regolarmente alle gare integrandosi con i normodati. La giovane e determinata atleta di Canobbio vanta già diverse partecipazioni ai Campionati Europei e Mondiali, nei quali ha vinto diversi titoli e medaglie. Detiene inoltre diversi primati mondiali ed europei nella velocità e nel salto in lungo. Alla fine del mese di luglio, Chiara parteciperà ai Campionati Europei IAADS di Tampere.

Scroll to top