BancaStato Athletic Games: Vince la Scuola Media di Riva San Vitale

Luca Calderara

La giornata uggiosa, ma fortunatamente asciutta, non ha fermato la quarantina di partecipanti accorsi allo Stadio Cornaredo di Lugano giovedì 11 aprile, in occasione della prima edizione dei BancaStato Athletic Games. Grazie alla Federazione Ticinese di Atletica Leggera e al prezioso sostegno di BancaStato, l’evento raccoglie l’eredità delle Mediadi, manifestazione promozionale indirizzata alle Scuole Medie del Cantone, ormai assente dal calendario cantonale da oltre 10 anni.

A vincere questa prima edizione è stata la Scuola Media di Riva San Vitale, seguita da Camignolo e Stabio; chiude la classifica la Scuola Media di Balerna.
Riva San Vitale è riuscita ad aggiudicarsi quasi tutte le gare in programma, vincendo nei 60 metri (Joao Sepulveda, 2005, 7”60), salto in lungo (Sepulveda, 5.21 m), salto in alto (Niccolò Monte Rizzi, 2004, 1.50 m), lancio della pallina (Ariele Camponovo, 2005, 44.99 m) e getto del peso (Alessandro Banfi, 2005, 12.47 m). Impediscono il dominio assoluto dei rivensi Giorgio Durini (Stabio, classe 2005, primo sui 1’000 metri in 3’08”10) e le staffette pendolari 5×80 metri della Scuola Media di Camignolo, capace di aggiudicarsi sia la gara femminile che quella maschile.

Sebastiano Mazzola, responsabile della manifestazione, si è detto più che soddisfatto dell’esito della giornata: “Sono molto felice di aver riproposto questo genere di manifestazione dopo anni di silenzio. Inoltre, i feedback degli allievi e dei docenti sono stati molto positivi”. Un successo confermato anche da Luca Romerio, Commissario Tecnico della FTAL: “Le ragazze e i ragazzi in gara hanno mostrato grande entusiasmo e spirito di squadra, animando la giornata in maniera unica”.

La Federazione Ticinese di Atletica Leggera ringrazia tutti i partecipanti e i loro docenti, così come i collaboratori. Un ringraziamento particolare va inoltre a BancaStato, per il sostegno garantito alla manifestazione. Lo sguardo è già rivolto al 2020, prossima tappa di questo rinnovato progetto prezioso per la promozione dell’atletica leggera tra i giovani delle Scuole Medie cantonali.

Scroll to top