La selezione ticinese in Valsassina per la 22ª edizione del cross di Cortenova

Leonida Stampanoni

Nel fine settimana saranno due le trasferte per le selezioni giovanili della FTAL: a Bergamo ci sarà un quadrangolare indoor, mentre a Cortenova si terrà la 22ª edizione del Cross delle Selezioni. I giovani talenti ticinesi avranno dunque l’opportunità di cementare lo spirito di squadra e confrontarsi con il meglio dell’atletica italiana. In Valsassina, la selezione dei crossisti  guidata da Jeannette Bragagnolo incontrerà le migliori province dell’Italia settentrionale, tra cui spicca certamente la Lombardia, dominatrice dei Campionati Italiani la scorsa settimana.

A partire dal 1998, la nostra delegazione si è sempre schierata al via raccogliendo ben 11 vittorie individuali, tra cui spicca il nome di Lukas Oehen (primo nel 2001) e dell’ultimo vincitore ticinese Ettore Poroli (2013).  Il miglior piazzamento di squadra fu  il 4º rango raggiunto nell’edizione 2005, con al via anche il velocista nazionale Daniele Angelella. Sui prati della Bressanella hanno gareggiato anche altri atleti illustri, come la medaglia di bronzo sui 10’000 m degli Europei di Berlino Yeman Crippa, vincitore dal 2009 al 2011.

L’edizione 2019 presenterà la selezione più numerosa degli ultimi anni: infatti, al via ci saranno 5 ragazze e 5 ragazzi per le annate che vanno dal 2004 al 2007. Una decina di atleti provengono dall’AS Monteceneri, mentre USC Capriaschese e VIGOR Ligornetto forniranno sei crossisti alla selezione. Da citare sicuramente la finalista dei Campionati Svizzeri indoor sui 1’000m Giulia Salvadé, che sarà accompagnata tra le nate nel 2004 dalla sorella Sara e da Margherita Croci-Torti. Tra i ragazzi, attenzione al campione ticinese Giulian Guidon. Tra i nati nel 2006 saranno presenti – reduci da un ottimo Campionato Svizzero la scorsa domenica a Montreux – Lea Cocconi ed Elia Maggetti, che sarà spalleggiato dal dominatore della Coppa Ticino Gioele De Marco.

La  Selezione Ticino, oltre che regalare una bella occasione di socializzare ai ragazzi, punta a migliorare l’ottavo rango delle due ultime edizioni.

Tutti i ticinesi selezionati

  • 2004 F: Giulia Salvadé (VIGOR), Sara Salvadé (VIGOR), Cristina Maggetti (VIRTUS), Margherita Croci Torti (VIGOR), Petra Crescini (ASM)
  • 2004 M: Tommaso Jermini (USC), Giulian Guidon (GAB), Numa Cariboni (GAB), Riccardo Rovira (AM)
  • 2005 F: Zoe Rossi (SAB), Caterina Wolgemuth (ASM), Alice Baggi (ASM), Federica Baldi (USC), Gaia Berini (GAB)
  • 2005 M: Yannis Müller (ASM), Noah Weibel (ASM), Zeno Lazzeri (GAD), Ruben Leu (USC), Giorgio Durini (VIGOR)
  • 2006 F: Benedetta Bettega (SVAM), Lea Cocconi (USC), Laura Grossi (SAB), Siria Di Domenico (ASM)
  • 2006 M: Gioele De Marco (ASM), Elia Maggetti (VIRTUS), Yannick Schär (SAB), Nicola Fattorini (ASM), Davide Bernasconi (VIGOR)
  • 2007 F: Lea Rossi (SAB), Marianna Bettega (SVAM), Aurora De Marco (ASM), Alexandra Corna (VIGOR), Tea Taborelli (SVAM)
  • 2007 M: Cédric Müller (ASM), Raul Sain (USA), Sasha Leu (USC), Sean Andina (FGM, Miro Briacca (USC)
Scroll to top