CS Assoluti Indoor 2019

Ticinesi pronti per San Gallo

– Ricky Petrucciani e Ajla Del Ponte trascinatori per il Ticino e tra i grandi nomi agli assoluti indoor di San Gallo –

FTAL/elista – Sabato e domenica all’Athletik Zentrum di San Gallo si disputano i Campionati nazionali assoluti al coperto. Molti i nomi noti dell’atletica nazionale, come MujingaKambundji o Lea Sprunger che si stanno preparando al meglio in vista degli Europei di Glasgow, rassegna continentale d’inizio marzo alla quale dovrebbero esserci anche i ticinesi Ricky Petrucciani e Ajla Del Ponte (la selezione definitiva verrà resa nota dopo il 20 febbraio).

Il giovane onsernonese del LC Zurigo in gennaio ha corso i 60 metri in 6’’77 (record ticinese assoluto e record svizzero U20) e a San Gallo sarà al via sui 400 metri dopo essersi preparato al meglio anche durante uno stage di allenamento all’estero. Swiss athletics lo cita a giusta ragione tra i favoriti (è il Campione in carica), ma non mancano gli avversari di assoluto valore, come Brand o Devantay, pure capaci di correre sotto i 47’’. Con Petrucciani al via anche il compagno di club Filippo Moggi, giovane ticinese che, cresciuto nella SAM Massagno, corre da quest’anno per la società zurighese e l’anno scorso aveva partecipato ai Mondiali U20 con la 4×400 m elvetica. Ajla Del Ponte ha invece corso i 60 m a più riprese attorno ai 7’’30, non lontano dalla regina dello sprint elvetico Mujinga Kambundji e rientra quindi tra le favorite con la stessa Kambundji, la Atcho, la Dietsche, ma pure la Sprungerche correrà la distanza breve e non i “suoi” 400 m. La velocista dell’USA Ascona saprà dire la sua anche sui 200 metri, forte del suo 23’’69 stagionale, nuovo primato personale e ticinese, nonché miglior tempo svizzero dell’anno.

A tenere alto il nome della FTAL a San Gallo, il Ticino avrà una quindicina di atleti. Nel 2018, a Macolin, furono sei le medaglie vinte: Ajla Del Ponte con due argenti (60 e 200 m), Petrucciani con l’oro (400 m), Luca Bernaschina con l’argento (lungo) e Pietro Calamai (800 m) e Roberto Simone (3’000) con i bronzi. Anche quest’anno una o più medaglie ticinesi potrebbero arrivare dalla pedana del lungo, sia in campo maschile, con il decatleta Luca Bernaschina dell’ASSPO Riva San Vitale, sia in campo femminile con la plurimedagliata Irene Pusterla della Vigor Ligornetto e con la giovane Emma Piffaretti dell’USA Ascona, fresca campionessa ticinese e l’anno scorso quarta ai Giochi olimpici della gioventù aBuenos Aires, proprio nella disciplina del lungo. Le due dovranno giocarsela soprattutto con l’esperta Leuthard e l’eptatleta Kälin, Luca Bernaschina (che sarà in gara anche sui 60 ostacoli) con Ehammer, Gaio , Deuber o Gföhler.

Sulla velocità particolari attenzioni anche per Daniele Angelella della Virtus Locarno, campione ticinese sui 60 metri, e per Simon Calderari della SFG Chiasso che ha pure lui corso sotto i sette secondi la distanza. Angelella è poi in lizza anche sui 200 metri, così come la Piffaretti. Al femminile al via sui 60 metri anche Nadine Calderari (SFGC) e Rachele Pasteris (SAB Bellinzona). Sugli 800 metri ci sarà Rafael Peixoto Pedro dell’Atletica Mendrisiotto, con il compagno di club Aaron Dzinaku impegnato su 60 e 200 m. Nei concorsi, detto dei lunghisti, spazio a Nicolas Lazaro dell’USA Asconanell’alto, mentre Marco Maffongelli e Emma Lucchina della Vigor saranno entrambi impegnati nel mezzofondo: la prima sugli 800, dove se la vedrà tra le altre anche con Delia Sclabase, forse, Selina Büchel, il secondo sui 3’000 metri con giustificate ambizioni dopo aver vinto brillantemente la scorsa settimana il titolo cantonale nel cross corto a Vezia.Programma e risultati in tempo reale su https://spitzen.sg

FTAL/elista

I ticinesi iscritti (stato 7.2.2019, ordine alfabetico della società)

Luca Bernaschina​​ASSPO Riva San VitaleLungo e 60 m ostacoli

Aaron Dzinaku​​Atletica Mendrisiotto60 e 200 m

Rafael Peixoto PedroAtletica Mendrisiotto800 m

Filippo Moggi​​LC Zurigo​​​400 m

Ricky Petrucciani​​LC Zurigo​​​400 m

Rachele Pasteris​​SAB Bellinzona​​60 m

Nadine Calderari ​​SFG Chiasso​​60 m

Simon Calderari ​​SFG Chiasso​​60 m

Ajla Del Ponte​​USA Ascona​​60 e 200 m

Nicolas Lazaro​​USA Ascona​​Alto

Emma Piffaretti​​USA Ascona​​Lungo e 200 m

Emma Lucchina ​​Vigor Ligornetto​​800 m

Marco Maffongelli​​Vigor Ligornetto​​3’000 m

Irene Pusterla ​​Vigor Ligornetto​​Lungo

Daniele Angelella​​Virtus Locarno​​60 e 200 m

Scroll to top