CTCross Laube Greenkey #2

LUKAS OEHEN VOLATA VINCENTE A CAMIGNOLO

– La pioggia ed il freddo non hanno fermato l’entusiasmo dei 480 podisti presenti al cross di Camignolo seconda prova della coppa Ticino FTAL Laube Greenkey –

LEST – Sul circuito ricco di cambi di ritmo disegnato dall’AS Monteceneri, attorno alle scuole medie lo spettacolo è stato avvincente con diversi atleti capaci di ripetere la vittoria della prima prova di Dongio. Nelle gare principali Lukas Oehen ed Emma Lucchina hanno vinto di misura.

La gara maschile sugli 8 km ha regalato emozioni dall’inizio alla fine grazie ad un terzetto composto da Lukas Oehen (FGM) e dai capriaschesi Hassan Elhousine Elazzaoui, rallentato da un problema tecnico alle scarpe, e Roberto Delorenzi. I due capriaschesi a metà dell’ultimo giro vantavano un leggero margine sul vincitore della coppa 2018. Oehen, più a suo agio continui cambi di ritmo del circuito, è riuscito a piazzare la volata vincente staccando di pochi secondi Elazzaoui e Delorenzi arrivati sul filo di lana. Quarto Tobia Pezzati. Nella gara U20 sui 6.4 km conferma per la promessa della SAL Ismail Sebghatullah su Enea Ratti (GAD) e Mattia Verzaroli. Tra gli M40 si confermano i fratelli Jonathan ed Elia Stampanoni come pure la coppia RCB Enrico Cavadini (M50) e Gaetano Genovese (M60). Roberto Delorenzi ha poi vinto il cross corto sui 3.2 km davanti a Tommaso Marani (SAL) e Rafael Pedro Peixoto (ATM).

Ben cinque le categorie al via sui 4.8 km con la Vigor a festeggiare un tris. La gara femminile è stata dominata Manuela Falconi (SFG Biasca) prima tra le W40 su Jeannette Bragagnolo (GAB) e Susanna Serafini (RCB).Alle spalle della Falconi, tra le W20, Emma Lucchina ha dovuto sudare fino al traguardo grazie alla costante progressione di Elena Pezzati (ATM) terza Cecilia Conforto-Galli (SAL). Chiara Ghielmini Vigor si assicura la vittoria tra le U20 davanti a due atlete reduci da esperienze internazionali; l’orientista Elisa Bertozzi (USC) e Mara Moser (GAB). Katharina Wangler si conferma tra le W50. La Vigor festeggia la terza vittoria con Daniele Romelli tra gli U18, alle sue spalle un terzetto del GAB si getta sul filo di lana Luca Innocenti e Siro Gentilini completano il podio.

Nella gara di 3.2 km che vedeva impegnati U16M e U18W prova d’autorità per Tristan Knupfer (Triunion) e Zoe Ranzoni (Virtus). Tra i ragazzi sono cinque a lottare per il podio che premia l’atleta di casa Yannis Müller e Pietro Ghielmetti (Vigor). Tra le ragazze doppietta Virtus con Cecilia Ferrazzini che sul filo di lana precede Siria Cariboni (GAB). Tra le U16 sui 2.2 km seconda vittoria Virtus con Cristina Maggetti su Gaia Berini (GAB) e Zoe Rossi. Gli altri vincitori di coppa sono Tristan Piau (FGM), Gioele De Marco (ASM , Benedetta Bettega (SVAM), Tosca Del Siro (GAD)

Fuori dal Ticino Evelyne Dietschi ha chiuso al nono rango la gara Elite della Baslerstadlauf. Tra gli uomini ha vinto il nostro primatista europeo sui 10 km Julien Wanders, che settimana prossima sarà al via all’Escalade con Adriano Engelhardt . A Tilburg sul circuito che il 9 dicembre ospiterà i campionati europei di cross grande prova per le ragazze svizzere che hanno ottenuto tre vittorie con Fabienne Schlumpf (elite) Chiara Scherrer (U23) e Delia Sclabas (U20).

Il 9 dicembre ci sarà anche la terza prova di coppa Ticino con il cross capriaschese di pom mentre il 16 il cross di Mendrisio chiuderà la prima fase.

Leonida Stampanoni

Scroll to top