tesserete

CTI olimpionica 2018 e meeting USC – lancio

Staffette olimpioniche in Capriasca

– Meeting serale mercoledì a Tesserete con anche i Campionati ticinesi di staffetta olimpionica, dove Virtus Locarno e SAL Lugano cercheranno di difendere il titolo conquistato nel 2017 –

FTAL/elista – Dopo il fine settimana dedicato ai Campionati svizzeri giovanili, con il Ticino protagonista dagli U16 agli U23, il calendario FTAL prevede il meeting infrasettimanale in Capriasca, abbinato ai Campionati ticinesi di staffetta olimpionica. Mercoledì sera allo Stadio di Tesserete la locale USC ripropone infatti per la 12ima volta l’appuntamento sulle piste di casa, inaugurate nel 2006.
Sono attesi circa 200 partecipanti per un intenso programma, con in prima linea le staffette olimpioniche maschili e femminili che, sulle tratte di 800, 400, 200 e 100 metri, offriranno spettacolo e assegneranno i titoli cantonali. L’anno scorso la Virtus Locarno stabilì in 3’20’’08 il nuovo primato dello stadio nella gara maschile, imponendosi sull’Atletica Mendrisiotto e sul GAB Bellinzona. Al femminile vinse la SAL Lugano in 3’56’’28 davanti a GAB e Virtus. Quest’anno saranno ancora loro le società favorite, con il GAB presente con tre squadre maschili e due femminili, a cui si aggiunge la SAM Massagno che, se presente al completo, rientra quest’anno tra le favorite tra gli uomini. Non mancherà l’USC Capriaschese, al via con due giovanissime compagini (sia al maschile sia al femminile) e la SAB Bellinzona (pure uomini e donne). Al maschile saranno quindi otto le squadre al via, mentre sei sono quelle femminili dove anche la SAB può rientrare tra le favorite con le sue giovani velociste.
Prima delle staffette, in programma alle 20.20 e alle 20.30, il meeting capriaschese prevede le prove individuali con corse, salti e lanci. S’inizierà alle 18.45 con gli 80 metri degli U16, una prima per il meeting capriaschese che permetterà ai giovani di misurarsi sul rettilineo di sei corsie dello stadio capriaschese e di stabilire il nuovo primato dello stadio. A seguire, per gli U14, ci saranno i 600 metri, dove nell’annuario USC spicca il primato femminile U16 di Delia Sclabas che nel 2013 corse in 1’41’’07 sul tartan di Tesserete, all’inizio della sua folgorante carriera.
Sempre alle 19 si animeranno anche le pedane del peso e del lungo dove donne e uomini (ragazze e ragazzi) si alterneranno in questi sempre affollati concorsi, con pedane invertite verso le 19.40. Alle 19.10 spazio al mezzofondo giovanile con i 1’000 metri U16, seguiti alle 19.25 dai 100 metri. Alle 20 e rispettivamente 20.10, quando gli staffettisti saranno già in pieno riscaldamento in vista delle olimpioniche di fine serata, spazio anche ai 1’500 metri. Chiuderanno il meeting capriaschese le premiazioni del Campionato ticinese di staffetta per il quale le società dovranno confermare i nominativi entro un’ora dalla gara. Per le altre gare sarà possibile iscriversi sul posto entro un’ora dall’inizio della rispettiva prova.
Informazioni e orario completo su www.uscatletica.ch o www.ftal.ch
Le squadre iscritte ai CT di staffetta olimpionica

Uomini
ATLETICA MENDRISIOTTO
GAB BELLINZONA 1
GAB BELLINZONA 2
GAB BELLINZONA 3
SAB BELLINZONA
SAM MASSAGNO
USC CAPRIASCHESE
VIRTUS LOCARNO

Donne
ATLETICA MENDRISIOTTO
GAB BELLINZONA 1
GAB BELLINZONA 2
SAB BELLINZONA
SAL LUGANO
USC CAPRIASCHESE

FTAL/elista

Scroll to top