CAMPIONATI SVIZZERI U16/U18 FRAUENFELD LANCIO

Campionati svizzeri U16/U18

– A Frauenfeld il quartetto europeo guida un Ticino ambizioso –

Il mese di settembre da tradizione è ricco di impegni per l’atletica giovanile, in particolare risaltano sempre i campionati svizzeri giovanili che vedranno quasi 600 atleti delle categorie U16 e U18 al via a Frauenfeld. Una cinquantina gli atleti ticinesi tra cui spiccano i 4 reduci da Györ. Lo scorso fine settimana le due società Bellinzonesi GAB e SAB hanno cominciato la messe di medaglie con le staffette . La due giorni turgoviese con una sessantina di titoli in palio è la giusta occasione per le tredici società ticinese presenti di abbellire il proprio palmares.Le gare di U20 e U23 si terranno ad Aarau.

A Frauenfeld ci saranno tutti i 10 selezionati per i giochi olimpici della gioventu in programma in ottobre a Buenos Aires lo spettacolo è quindi garantito i talenti hanno già esperienza internazionale, tra cui spicca la vicecampionessa d’europa U18 Emma Piffaretti che sarà al via sia nel salto in lungo che sui 200 m. Tra i suoi compagni dell’US Ascona troviamo Alice Cerutti e i decathleti Ettore Poroli e Gioele Turuani al via nei lanci e nell’asta. Tra gli U16 Giovanni Pirolli, Renée Facchinetti e Sofia Della Santa completano il team.

Il SAB Bellinzona è ancora a caccia di medaglie a guidare la squadra ci saranno i reduci dagli Europei U18 Christian Reboldi sui 110 H e triplo Tessa Tedeschi sui 400 m. Rachele Pasteris su 100 e 200 ed Emil Rossi completan gli U18.Tris fortissimo tra le U16 con Maëva Tahou e Bernadette Gervasoni che duelleranno su 80 e triplo, mentre Ulla Rossi sui ostacoli e alto. Jule Zitter nel triplo rappresenta Atletica Tenero ’90

Il GAB fresco campione svizzero nella 4x100m e bronzo nella 3x1000m tra gli U18 avrà diverse ambizioni Julian Rüfenacht sui 200 m, Alessio Guidon sui 400 m ostacoli, Mattia Fumagalli sui 110. Sugli 800 m Mara Moser reduce dall’europeo e Nicola Lo Russo sono tra i favoriti, ci sarà anche Luca Innocenti. Sui 3000 Mattia Verzaroli. Gillian Ferrari nei lanci e Laura Toffoli con gli U16 Filippo Balestra, Siro Gentlini completano il quadro.

Nel settore lanci spicca la grande tradizione della Virtus con martellisti e discoboli come Giona Erdmann, Elias Hadu, Anthony De la Paz, Claudia Gilgen accompagnati da i tre astisti Luca Djordjevic, Isaia Martinoni e Leo Pedrioli. Sui 1500 Zoe Ranzoni e Cecilia Ferrazzini sfideranno diversi talentuose atlete. Sulla stessa distanza al maschile la Vigor presenta Daniele Romelli accompagnato da Melina Oberli sui 400 m e dai velocisti U16 André Da Cruz e Jacopo Pintonello. L’atletica Mendrisiotto avrà l’ostacolista Ivan Maroni mentre Ivo Bazzanella scenderà in pedana lanci per l’ASSPO

La SFG Airolo presenta Nina Altoni sui 400 m ostacoli e Thomas Camenzind su 100 e 200 dove troviamo anche i gemelli della SFG Chiasso Simon e Nadine Calderari. Tris per l’AS Monteceneri con Petra Crescini, Desiré Regazzoni e Sabine Müller. Le fracce Gialle Malcantone si presentano al via con sugli 80 m com Viktor Favarel e Mattia Schenk che sarà in pedana anche nel lungo.La SAM si presenta con Daniel Barta, Sofia Orlandoe Leandro Kick. Per il luganese ci sono ancora i capriaschesi con la lanciatrice Giada Battaini e le velociste Vera Tattarletti e Alessia Giannoni.

Questi gli oltre 50 atleti ticinesi al via sulle piste di Frauenfeld nel fine settimana

ulteriori info e risultati https://event.lcfrauenfeld.ch/wettkampf-competition/

 

Scroll to top