Campionati Europei U18

Emma Piffaretti d’argento nel lungo

– L’onda di emozioni che l’atletica ticinese ci regala sembra destinata a non fermarsi, Emma Piffaretti ha regalato la prima storica medaglia ticinese ai campionati europei U18 di Györ. Oggi in finale sotto la pioggia l’atleta dell’USA Ascona ha confermato le ottime qualifiche inchinandosi solo alla svedese Tilda Johansson approfittando di un bella folata di vento è atterrata a 6.33. Emma al primo tentativo a piazzato un 6.25 ventoso che le regala la medaglia ma ha poi proseguito la serie con ben tre balzi regolari di 6.17 m, 6.14 m e 6.08 m sotto gli occhi attenti dei ticinesi Beniamino Poserina e Francesco Bernasconi che rafforzano la presenza ticinese a Györ. Emma sabato a Györ scenderà ancora in pista per la gara dei 100 m ostacoli. Il 6.25 m con cui Emma ha vinto ieri le qualifiche si trova a soli 9 cm dal primato svizzero U20 stabilito 34 anni fa da Helen Egli

Scroll to top