Una calda estate atletica dai colori rossoblù

Convocazione ai Mondali U20 per Petrucciani e Moggi

– È veramente tempo di mietere il raccolto dell’incredibile lavoro svolto dalle società affiliate alla FTAL, di cui Luca Bernaschina, Ajla Del Ponte e in gran parte Ricky Petrucciani rappresentano la punta dell’Iceberg. In quest’ottica, settimana prossima è prevista la partenza di Filippo Moggi (SA Massagno) e Ricky Petrucciani (LC Zürich) per il massimo evento stagionale della loro età. Entrambi voleranno infatti a Tampere (Finlandia), ai Campionati del Mondo U20. Il primo si cimenterà da solo sul giro di pista per poi dar vita alla staffetta 4x400m, che tra gli esponenti conta Filippo, per la prima volta nella sua giovane carriera vestirà la maglia rossocrociata in ambito mondiale. Un evento a carattere storico, perché a memoria di tecnici, non si era mai vista una staffetta 4×400 con due corrieri rossoblù. Non da ultimo, sapendo che la salute di una federazione di atletica leggera la si misura dai propri quattrocentometristi, possiamo dire che il Ticino sta crescendo alla grande. E, in attesa dell’esordio di Filippo Moggi e Ricky Petrucciani, il pocker di ticinesi U18 selezionati ai Campionati europei – Mara Moser (GA Bellinzona), Emma Piffaretti (US Ascona), Tessa Tedeschi (SA Bellinzona) e Christian Reboldi (SA Bellinzona) accompagnati da Beniamino Poserina tecnico salti in estensione e ostacoli – si è imbarcato oggi alla volta di Györ (Ungheria), sotto la guida di Francesco Bernasconi, per l’occasione direttore della delegazione. Dal 5 di luglio e fino al 9 vi terremo quindi informati dei loro risultati e nel frattempo segnaliamo che domenica 1° luglio, nelle alture di La Chaux-de-Fonds, Ajla del Ponte ne ha approfittato non solo per ritoccare il suo proprio primato ticinese correndo la distanza dei 100m in 11.21, ma anche per affermarsi quale seconda velocista svizzera di tutti i tempi. Una ragione in più per sintonizzarsi sui canali della Televisione Svizzera giovedì 5 luglio ed assistere in diretta al meeting di Diamond League Athletissima, in cui la nostra Ajla sarà protagonista indiscussa con la staffetta nazionale 4×100 a caccia di un nuovo primato svizzero, mentre Ricky Petrucciani, e sì ancora lui, si esibirà nelle serie nazionali del meeting.

Scroll to top